[RECENSIONE] Raccolta Frammenti dei DelWriters

*Recensione del racconto “Segatura e polvere di stelle” contenuto nella raccolta “Frammenti”

Salve a tutti!

Copertina "Frammenti"

 

Oggi torno ad occuparmi di recensioni per un concorso al quale sto partecipando. Il concorso consiste nel recensire un racconto tra quelli contenuti nella raccolta, edita dalla Delrai Edizioni e composta da una serie di racconti scritti dai DelWriters, vale a dire gli autori che pubblicano per questa casa editrice. La raccolta si intitola “Frammenti“.

A me è capitato in sorte, per così dire, il racconto “Segatura e polvere di stelle” di Jane Harvey-Berrick. Devo ammettere che non conoscevo, prima di entrare in contatto con questo suo racconto, l’autrice in questione. Questo ha creato dei dubbi alla persona che ha provveduto alla selezione del racconto da inviarmi. Mi è stato infatti chiesto, non avendo mai letto nulla dell’autrice, se me la sentissi di affrontare quel racconto, in quanto si riaggancia e rimanda alle opere che fanno parte della “Serie del viandante“, per me sconosciute, dell’autrice.

Lasciando però perdere queste elucubrazioni sparse è giunta l’ora di occuparci della recensione vera e propria. Prima però di addentrarci in essa mi sembra giusto e doveroso presentarvi la raccolta nel suo complessso:

 

Copertina "Frammenti"Una raccolta di novelle, scritte dagli autori Delrai Edizioni; nove scrittrici, generi diversi, penne di talento: Frammenti nasce da un’idea, quella che anche il racconto abbia valore e possa comunicare emozioni.

Stefania Da Forno con “Fammi stare bene
Alessandra Paoloni con “Merry Haunted Christmas
Rachel Sandman con “Pancake ai mirtilli
Natascia Luchetti con “Il battesimo della vita
Eveline Durand con “Emergency call. Chiamata d’emergenza” e “Un carillon senza cuore
Margherita Fray con “Sometimes
Barbara Bolzan con “Niente di che
Elle Eloise con “Nel blu dell’universo profondo
Jane Harvey Berrick con “Segatura e polvere di stelle

Nel racconto “Segatura e polvere di stelle” troviamo come protagonisti Kestrel, per gli amici del mondo del circo Kes ed Aimee, la ragazza con la quale ha trascorso “un’estate magica” ma che, al termine della stagione “passata a lavorare e vivere nel circo” se n’è andata, lasciando Kestrel, solo e abbandonato.

Inizialmente Kes non la prende per nulla bene. Prima abbandona il circo e si mette a vagabondare in sella alla sua moto. Tornato in seno al circo ha alcuni scambi di opinioni con un paio di amici e colleghi decide di partire per andare a raggiungere Aimee perché si rende conto che senza di lei per lui vivere è impossibile.

Ad accompagnarlo è Zef, un amico del circo intenzionato a recarsi a Savannah a trovare il fratello. Ben presto però, nonostante la felicità di aver ritrovato Aimee, Kes si accorge che quella vita “ordinaria” e statica gli sta stretta. Non sa però come dirlo alla propria amata. Mentre si trova a Boston con Aimee Kes viene incaricato dal preside della scuola nella quale lei insegna di esibirsi in uno dei suoi numeri favoriti a beneficio degli scolari. Ad assisterlo sarà Zef, che ormai, per dirla col Manzoni, “sentiva una cert’uggia” della vita a Savannah. Per Kes giunge infine il momento di ripartire. Aveva infatti detto alla “sua gente” che si sarebbero rivisti all’inizio della nuova stagione circense. Già ma come fare a separarsi nuovamente dalla “sua” Aimee. A risolvere la situazione, inaspettatamente per Kes, sarà proprio la ragazza…

Citando uno degli ultimi libri letti: “la storia, se la leggerete dalla viva voce dell’autrice sarà di gran lunga più bella”.

Ed ora la tipica domanda che mette sempre un certo imbarazzo. Ovvero, a chi consiglio la lettura di questo racconto?

Beh…!

Stavolta non mi trovo in imbarazzo dicendo che mi sento di consigliare la lettura a tutti! È infatti un racconto che farà sognare tutti i tipi di lettori. Perché, ditemi voi, a chi non è mai capitato di dover “andare a riprendere” una ragazza che ci piaceva e che, per un motivo o per l’altro, ci eravamo lasciati scappare?

Ora mi resta che ricordarvi che potrete trovare la raccolta “Frammenti” dei DelWriters edita dalla Delrai Edizioni, in vendita su Amazon al seguente link: https://www.amazon.it/Frammenti-AA-VV-ebook/dp/B07M8NZD29/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1548771315&sr=8-1&keywords=frammenti+delrai+edizioni

Grazie infinite a tutte e tutti voi per la pazienza e l’attenzione e arrivederci alla prossima occasione!

Buon pomeriggio e, come sempre, Buona lettura!

Con simpatia! 🙂

Copertina "Frammenti"

 

Mille Splendidi Libri e non solo

"Un libro deve essere un'ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi"

contro analisi

il blog di Francesco Erspamer

TRA FEDE E NATURA

Riscoprire Maria ci aiuta ad andare avanti da cristiani e a conoscere il Figlio. BXVI

JOSEPH RATZINGER :B16 e G.GÄNSWEIN

UNA RISPOSTA QUOTIDIANA AL TENTATIVO DI SMANTELLAMENTO DELLA VERA CHIESA !

ROMANCE E ALTRI RIMEDI

di Mara Marinucci

Iris e Periplo Review

Tutte le mie recensioni, ricette e letture

Leggendo a Bari

“Non ci sono amicizie più rapide di quelle tra persone che amano gli stessi libri”

Viviana Rizzo

Aspirante scrittrice di cronache nascoste

La lepre e il cerchio

la lepre entrò nel cerchio e balzando annottò

LUOGHI D'AUTORE

Il Magazine del Turismo Letterario

erigibbi

recensioni libri, rubriche libresche e book news

Pink Magazine Italia

The Pink Side of Life

Fall in "Books"

Innamorarsi dei libri giorno dopo giorno.

Literary Legacies

Walking in the footsteps of great writers

Francy and Alex Translation

Translation, Editing and Promotion of M/M Romance

Patataridens

Il blog della comicità al femminile