[NOVITÀ EDITORIALI] La Principessa del Grano di Jean Webster

Da oggi è in vendita il nuovo volume della collana “Five Yards” griffata flower-ed

Salve a tutti!

Copertina de "La Principessa del Grano" di Jean Webster

È per me un’immensa gioia tornare tra voi per presentarvi la nuova perla editoriale griffata flower-ed, la casa editrice nativa digitale diretta magistralmente da Michela Alessandroni.

La nuova perla che va ad aggiungersi alla già ricca collana “Five Yards” è “La Principessa del Grano” di Jean Webster, romanzo del 1905, tradotto per flower-ed dalla bravissima Sara Staffolani, che di Jean Webster ha scritto, sempre per flower-ed, la biografia.

Per presentarvi al meglio questa strepitosa novità editoriale, disponibile in versione ebook in tutte le librerie online e che sarà disponibile anche in cartaceo su Amazon.it, vi propongo la sinossi del romanzo:

Copertina de "La Principessa del Grano" di Jean WebsterMarcia è la bellissima figlia di un milionario americano, giunta in Italia per trascorrere la primavera insieme agli zii, Howard e Katherine Copley, in un’antica dimora situata nei pressi di Palestrina. Tra le romantiche colline della Sabina, le visite turistiche a Roma e le feste in compagnia di un’esclusiva cerchia di amici, la giovane viene subito conquistata dalla magia dell’Italia, terra incantevole e sfondo ideale per una grande storia d’amore. Due uomini dal temperamento molto diverso si fanno infatti strada nei suoi pensieri: Paul Dessart, un’aspirante pittore, immaturo e spensierato, e Laurence Sybert, affascinante e tormentato segretario dell’ambasciatore americano. Ma dietro le vite agiate dei protagonisti e i paesaggi idilliaci si celano la fatica e la miseria dei poveri contadini di una nazione che, alla fine dell’Ottocento, è ancora giovane e politicamente instabile. In un gioco fatto di attese, scoperte e fraintendimenti, Marcia dovrà imparare a guardare oltre le apparenze e fare le sue scelte. Jean Webster pubblicò La Principessa del Grano nel 1905, ispirandosi a uno dei suoi viaggi in Italia e offrendo al lettore il racconto di un’epoca. Questa rappresenta la prima traduzione italiana – integrale e annotata – dell’opera.

Ed ora eccovi i dati tecnici del romanzo:

Copertina de "La Principessa del Grano" di Jean WebsterCollana: Five Yards

Volume: 14

Traduzione e cura di Sara Staffolani

ISBN cartaceo: 978-88-85628-72-4

Prezzo cartaceo: 18.00 €

ISBN ePub: 978-88-85628-71-7

Prezzo ePub: 7.99 €

Anno: 2020 (1905)

Il libro cartaceo può essere acquistato esclusivamente su Amazon.

Ed ora ecco alcune note biografiche dell’autrice:

Alice Jane Chandler Webster (Fredonia, 24 luglio 1876-New York 11 giugno 1916), primogenita di Charles Luther Webster e Annie Moffett, era la pronipote del celebre scrittore Mark Twain. Studiò pittura cinese e su porcellana presso la Fredonia Normal School, frequentò la prestigiosa Lady Jane Grey School e, nel 1901, si laureò al Vassar College con una tesi dedicata alla povertà in Italia, che aveva potuto conoscere nel corso dei suoi viaggi. Fra il 1903 e il 1915 pubblicò When Patty went to College, The Wheat Princess (“La Principessa del Grano”), Jerry JuniorThe Four Pools Mystery, Much Ado about Peter, Just Patty, Daddy-Long-Legs (“Papà Gambalunga”) e Dear Enemy (“Caro Nemico”). Nella sua produzione letteraria compaiono anche dei racconti.

E non possono mancare, per concludere, alcune note biografiche della traduttrice:

Sara Staffolani è laureata in Storia e memoria delle culture europee. Vive nelle colline marchigiane, in provincia di Ancona. Accanita lettrice fin da piccola, soprattutto di classici e poesie, ha una grande passione per le sorelle Brontë ed Emily Dickinson. Adora gli animali, la natura e la quiete domestica. Dal 2017 gestisce un blog a tema letterario-poetico, Dalla mia finestra, dedicato all’approfondimento delle sue autrici ottocentesche preferite.

Grazie infinite a tutte e tutti voi per la pazienza e l’attenzione che mi avete voluto dedicare e arrivederci alla prossima occasione!

Buona serata e, come sempre, Buona lettura, magari proprio con la nuova perla griffata flower-ed!

Con simpatia! 🙂

Copertina de "La Principessa del Grano" di Jean Webster

[PRESENTAZIONE LIBRI] È questo il tempo di sognare

Sara Staffolani e la sua biografia dedicata a Emily Brontë

Salve a tutti di nuovo!

Copertina di "È questo il tempo di sognare. Vita e opere di Emily Brontë"

Stasera torno tra voi per presentarvi in soggettiva il nuovo volume che va ad arricchire la collana Windy Moors che flower-ed, la casa editrice nativa digitale diretta magistralmente da Michela Alessandroni, dedica ai saggi sui classici della letteratura anglosassone.

Il nuovo arrivato in questa collana s’intitola “È questo il tempo di sognare. Vita e opere di Emily Brontë” ed è opera della bravissima Sara Staffolani, già autrice, sempre per flower-ed, del volume “C’è sempre il sole dietro le nuvole. Vita e opere di Jean Webster“.

Passo ora a presentarvi il volume dedicato a Emily Brontë proponendovene la sinossi e l’indice degli argomenti. Iniziamo quindi con la sinossi:

Copertina di "È questo il tempo di sognare. Vita e opere di Emily Brontë"

Il vento della brughiera soffia forte, agitando i fiori purpurei nell’aria umida di un temporale in arrivo. Accompagnata dal suo cane, una giovane donna cammina con passo sicuro: a disagio in ogni altro luogo, appartiene completamente a quella natura, aspra e spontanea come lei. La seguiamo tra le vie delle lande ululanti, ispirazione per i suoi versi immortali e per il suo capolavoro, Cime tempestose: è Emily Brontë, la più libera e indomita delle sorelle. Pagina dopo pagina, questa biografia ci mostra tutto di lei, esplorando i legami e le tragedie familiari, la diffidenza verso il mondo esterno e l’amore per gli animali, i progetti per il futuro e il grande talento letterario, dalla sua infanzia fino alla malattia e alla morte prematura. In occasione del Bicentenario della nascita di Emily Brontë (Thornton, 30 luglio 1818-Haworth, 19 dicembre 1848), il nostro vuole essere un tributo, un ringraziamento, una rassicurazione: perché Emily, nella sua solitudine e nella sua introspezione creativa, ha raggiunto i cuori di moltissimi lettori, che continuano a leggere i suoi appunti, le sue poesie e il suo romanzo, e che a distanza di duecento anni sentono ancora vicina come una cara amica.

Ed ora ecco a voi l’indice degli argomenti di “È questo il tempo di sognare. Vita e opere di Emily Brontë” di Sara Staffolani:

I. Contadini irlandesi e pirati inglesi
II. Un’infanzia solitaria e luminosa
III. L’inferno a Cowan Bridge
IV. Il mondo segreto di Gondal
V. Gli animali e la brughiera
VI. Lontano da casa
VII. Il progetto
VIII. Bruxelles
IX. Ellis Bell
X. Cime tempestose
XI. Barlumi di fama
XII. Addio Keeper

Ed ora, per completezza, ecco a voi alcune brevi note biografiche di questa straordinaria autrice:

Ritratto di Sara StaffolaniSara Staffolani è laureata in Storia e memoria delle culture europee. Vive nelle colline marchigiane, in provincia di Ancona. Accanita lettrice fin da piccola, soprattutto di classici e poesie, ha una grande passione per le sorelle Brontë ed Emily Dickinson. Adora gli animali, la natura e la quiete domestica. Dal 2017 gestisce un blog a tema letterario-poetico, Dalla mia finestra, dedicato all’approfondimento delle sue autrici ottocentesche preferite. Con flower-ed ha pubblicato C’è sempre il sole dietro le nuvole. Vita e opere di Jean Webster(2018).

Grazie infinite a tutte e tutti voi per la pazienza e l’attenzione e arrivederci alla prossima occasione!

Buona serata e, come sempre, Buona lettura, magari proprio con “È questo il tempo di sognare. Vita e opere di Emily Brontë” di Sara Staffolani edito da flower-ed!

Con simpatia! 🙂

[ANTICIPAZIONI]Libri e incontri di giugno

 

I libri e gli incontri di casa flower-ed per un mese di giugno imperdibile

Salve a tutti!

Come ogni mese eccomi qui per anticiparvi quello che la flower-ed, la casa editrice nativa digitale diretta dalla bravissima Michela Alessandroni, ha in serbo per i propri lettori per questo mese di giugno 2018.

Per fornirvi le informazioni nella maniera più completa riporto di seguito il comunicato ufficiale emesso dalla casa editrice flower-ed:

Incontro su Jean Webster

Cari lettori, le conversazioni letterarie con voi sono diventate un appuntamento irrinunciabile, un momento di incontro speciale per dialogare con curiosità e passione dei temi e delle scrittrici che tanto amiamo. Lappuntamento di questo mese è dedicato alla brillante Jean Webster, autrice del celebre Papà GambalungaSara Staffolani ci parlerà di lei, delle sue opere, del suo impegno per i diritti delle donne, dell’insieme luminoso delle sue esperienze e risponderà alle vostre domande.
Vi aspettiamo su Facebook domenica 17 giugno alle ore 15.
Incontro con Sara Staffolani su Jean Webster

La biografia di Emily Brontë

Il vento della brughiera soffia forte e ci conduce questa volta verso la più libera e indomita delle sorelle. In occasione del Bicentenario della nascita di Emily Brontë, abbiamo realizzato, grazie alla penna e alla sensibilità di Sara Staffolani, una biografia dedicata a lei. Completa e aggiornata, ci permette di seguire ogni passo della sua vita, vedere quel che vedeva, sentire quel che sentiva, fra i ramoscelli di erica e gli amati animali, nelle stanze di casa e nella natura selvatica. Il nostro vuole essere un tributo, un ringraziamento, una rassicurazione: perché Emily, nella sua solitudine e nella sua introspezione creativa, ha raggiunto i cuori di tutti noi che continuiamo a leggere i suoi versi e le sue Cime tempestose, e che a distanza di duecento anni sentiamo ancora vicina come una cara amica.
Sara Staffolani, È questo il tempo di sognare. Vita e opere di Emily Brontë, flower-ed 2018, ebook e cartaceo.
In uscita il 25 giugno.
Copertina di

Quindici-Diciotto

Chiudiamo il mese con un grande, graditissimo ritorno. Sandro Consolato, che ha già pubblicato con noi il saggio Dellelmo di Scipio. Risorgimento, storia dItalia e memoria di Roma (flower-ed 2012), in occasione dell’anno conclusivo delCentenario della Grande Guerra, offre ai lettori la raccolta di tutti i suoi scritti relativi al 1915-1918. Le sue due opere compongono insieme il quadro completo di tutta la storia italiana vista secondo l’ottica del “tradizionalismo romano”, corrente che si propone di far sentire come perennemente vivi e operanti gli archetipi spirituali italico-romani.
Sandro Consolato, Quindici-Diciotto. Tra Storia e Metastoria, flower-ed 2018, ebook e cartaceo.
In uscita il 28 giugno.

Copertina di

Spero di incontrarvi ai nostri eventi letterari, fra le pagine dei nostri libri e dei social.

 

Grazie infinite a tutte e tutti voi per la pazienza e l’attenzione e arrivederci alla prossima occasione!

Buona serata e, come sempre, Buona lettura!

Con simpatia! 🙂

[ANTICIPAZIONI] Scopriamo Jean Webster grazie a Sara Staffolani

In questo mese di aprile la casa editrice flower-ed ci fa approfondire la conoscenza della figura di Jean Webster

Salve a tutti!

Eccomi tornare tra voi stanotte per comunicarvi cosa ci aspetta in questo mese di aprile 2018 da parte della casa editrice flower-ed, la casa editrice nativa digitale diretta con la consueta classe da Michela Alessandroni. In questo mese, grazie ad una nuova biografia che andrà ad arricchire la già ricchissima e preziosissima collana Windy Moors, opera della bravissima Sara Staffolani e intitolata “C’è sempre il sole dietro le nuvole, Vita e opere di Jean Webster“, approfondiremo meglio la conoscenza di Jean Webster, la scrittrice dalla cui penna e dal cui ingegno è uscito, ad esempio, il romanzo “Papà Gambalunga“.

Per completezza di informazioni riporto di seguito il comunicato della casa editrice:

C’è sempre il sole dietro le nuvole

Cari lettori, desidero aprire questa newsletter rivolgendo un ringraziamento a tutti gli aspiranti autori di flower-ed che ci stanno inviando le loro opere in valutazione nell’ambito del premio letterario Parole magiche. Grazie di cuore!
Questo mese farà il suo ingresso nella nostra collana Windy Moors una nuova scrittrice, con una biografia che, ne sono certa, amerete tantissimo: ve la presento mostrandovi in anteprima la sua meravigliosa copertina floreale. Non è un incanto?

Jean Webster (Fredonia 1876-New York 1916) è nota soprattutto per essere l’autrice di Papà Gambalunga, il celebre romanzo che racconta la storia di Judy Abbot, un’orfana alla quale viene permesso di studiare grazie a un anonimo benefettore colpito dal suo talento nella scrittura. Pur essendo l’unica opera conosciuta dalla maggior parte dei lettori italiani, attraverso la biografia di Jean Webster, Sara Staffolani ci mostra quanto la vita e le opere di questa straordinaria donna, che marciava con fervore a favore dei diritti e dell’educazione delle donne e dei più deboli, che sperava e credeva in un futuro migliore, meritino di essere rivalutati e portati finalmente alla luce.
Sara Staffolani, Cè sempre il sole dietro le nuvole. Vita e opere di Jean Webster,  flower-ed 2018
Ebook e cartaceo, in uscita il 23 aprile.

Passeggiata letteraria

La prossima passeggiata letteraria si terrà sabato 12 maggio. Questo mese di aprile sarà dedicato alla sua organizzazione, perché la meta è una Casa museo molto particolare e preziosa, alla quale si può accedere solo a piccoli guppi e prenotando con largo anticipo. Vi racconto di cosa si tratta.
Situata a Roma in Palazzo Primoli (Via Giuseppe Zanardelli n. 1), la Casa museo Mario Praz presenta dieci ambienti in cui sono esposti oltre 1200 pezzi da collezione, tra dipinti, sculture, mobili e arredi: una casa ricca di fascino, che rispecchia la personalità del suo proprietario. Mario Praz (1896-1982), celebre anglista, saggista e critico, acquistò sul mercato antiquario ogni singolo pezzo in oltre sessant’anni di viaggi e amorevole cura, disponendoli negli ambienti in cui visse a Roma e che andremo a visitare.
L’ingresso è gratuito e si accede solo su prenotazione tramite visita accompagnata. I lettori interessati possono confermare la loro presenza entro il 20 aprile scrivendo a info@flower-ed.it, in modo da poter organizzare la passeggiata al meglio.
Vi aspetto fra le pagine dei nostri libri e dei social,
Non scordatevi di segnare in bella evidenza la data del 23 aprile 2018, mi raccomando!
Grazie infinite a tutte e tutti voi per la pazienza e l’attenzione e arrivederci alla prossima occasione!
Buonanotte e, come sempre, Buona lettura!
Con simpatia! 🙂

Counselling and Supervision with soul

Counselling and Supervision the way you want it

operaidelleditoriaunitevi

Just another WordPress.com site

Mille Splendidi Libri e non solo

"Un libro deve essere un'ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi"

contro analisi

il blog di Francesco Erspamer

TRA FEDE E NATURA

Riscoprire Maria ci aiuta ad andare avanti da cristiani e a conoscere il Figlio. BXVI

JOSEPH RATZINGER :B16 e G.GÄNSWEIN

UNA RISPOSTA QUOTIDIANA AL TENTATIVO DI SMANTELLAMENTO DELLA VERA CHIESA !

ROMANCE E ALTRI RIMEDI

di Mara Marinucci

Iris e Periplo Review

Tutte le mie recensioni

Leggendo a Bari

“Non ci sono amicizie più rapide di quelle tra persone che amano gli stessi libri”

Viviana Rizzo

Aspirante scrittrice di cronache nascoste

La lepre e il cerchio

la lepre entrò nel cerchio e balzando annottò

LUOGHI D'AUTORE

Il Magazine del Turismo Letterario

erigibbi

recensioni libri, rubriche libresche e book news

Fall in "Books" - Lettrice and much more

Leggo, preparo dolci e mi innamoro del mondo

Literary Legacies

Walking in the footsteps of great writers