Un febbraio tra Letteratura e Fantasy a casa flower-ed

Vi presentiamo le novità flower-ed per questo mese di febbraio

Salve a tutti!

Anche per questo secondo mese del 2017 è giunta l’ora di svelare le novità in arrivo in casa flower-ed, la casa editrice nativa digitale diretta dalla bravissima Michela Alessandroni. Per questo mese, per quel che riguarda l’offerta editoriale saranno appagati gli appetiti degli amanti della Letteratura d’Oltremanica e d’Oltreoceano con nuove, straordinarie, traduzioni, finora inedite nel nostro Belpaese, nonché quelli degli amanti del genere Fantasy.  A completare l’offerta vi sono poi gli straordinari corsi di scrittura. Questo mese, tra l’altro, le segnalazioni hanno un sapore particolare per me. Il perché lo scoprirete se avrete la voglia di scorrere l’articolo fino in fondo.

Ma ora basta cincischiare! È giunta l’ora di lasciare la parola alla newsletter mensile di casa flower-ed:

Festeggiamo insieme 5 anni di flower-ed!

Charlotte Brontë, I Moore

Cari lettori, questo mese ha qualcosa di speciale: festeggiamo l’uscita di tre nuovi libri e il quinto compleanno di flower-ed! Per l’occasione, abbiamo messo in super promozione icorsi online di Scrittura. Ma ve ne parlo dopo. Ora andiamo a conoscere le novità librarie di febbraio.

Il primo libro che voglio presentarvi è I Moore di Charlotte Brontë. Dopo La storia di Willie Ellin, Emma e Ashworth, con questa pubblicazione si completa il lavoro di traduzione e commento critico degli incompiuti di Charlotte, grazie allo splendido lavoro portato avanti da Alessandranna DAuria.
Disponibile in ebook e cartaceo dal 13 febbraio.

Mattia Spirito, After sunset

La seconda novità riguarda Mattia Spirito e il suo romanzo di vampiri, che sarà pubblicato in traduzione inglese con il titolo After sunset. I lettori italiani lo hanno amato molto e ora vogliamo portarlo allattenzione di un pubblico internazionale.
Disponibile in ebook dal 20 febbraio.

Louisa May Alcott, Una ghirlanda per ragazze

Circa un anno fa Louisa May Alcott entrò in casa flower-ed con una piccola biografiascritta da Lurabel Harlow. Ora, con gioia ed emozione, incontriamo nuovamente questa grande scrittrice statunitense con Una ghirlanda per ragazze. Quella che vi proponiamo rappresenta la prima traduzione in italiano dell’opera, finemente realizzata da Riccardo Mainetti.
Disponibile in ebook e cartaceo dal 27 febbraio.

Corsi online di Scrittura

Come vi avevo anticipato all’inizio della newsletter, la formazione online è tutta in promozione al 50%. Se non potete studiare subito, potete comunque acquistare i corsi con lo sconto e comunicarci la data in cui desiderate iniziare.

Grazie per avermi letto fin qui. Vi aspetto ai corsi online e tra le pagine dei nostri libri,

Grazie infinite a tutte e tutti voi per la pazienza e l’attenzione che mi avete dedicato anche stavolta e arrivederci alla prossima occasione!

Buon pomeriggio e, come sempre, Buona lettura, magari proprio con le offerte editoriali di casa flower-ed!

Con simpatia! 🙂

Review: The Jelly-Bean

The Jelly-Bean
The Jelly-Bean by F. Scott Fitzgerald

My rating: 5 of 5 stars

Jim Powell è un “Jelly-Bean”, un mollaccione, un perdigiorno, come si dice solitamente in questi casi. Ultimo esponente di una famiglia che aveva un nome passa le proprie giornate tra lavoretti saltuari e bighellonamenti. In città è conosciuto e guardato dall’alto persino da quelle persone che non erano nessuno quando la famiglia era qualcuno. Ha un unico talento, per così dire: sa giocare ai dadi. Di natura timida e schiva ha sempre evitato le feste ma sarà proprio una di quelle feste che in gioventù, ai tempi della scuola per intenderci, aveva tanto accuratamente evitato che, un giorno, anzi una sera, anni dopo, quando il nostro mollaccione è ormai tornato a casa dopo il periodo di ferma per la guerra, che segnerà, in un certo senso, un punto di svolta nella vita di Jim il mollaccione.
Verso la fine di questa festa infatti Jim aiuterà Nancy Lamar, una ragazza che lui conosce da lungo tempo, pur non essendo mai stato eccessivamente in confidenza, anzi non essendo mai stato un suo eccessivo simpatizzante, per così dire, ad evitare una pesante perdita al gioco dei dadi. Rientrato nel proprio alloggio, situato sopra l’autofficina nella quale il nostro mollaccione fa qualche saltuario lavoretto, Jim il mollaccione si rende conto che quella ragazza, Nancy Lamar, gli si è insinuata nella mente e nel cuore e questo gli provoca una sofferenza che mai aveva provato prima. Questa sofferenza lo porta alla decisione di cambiare vita radicalmente. Basta con Jim il mollaccione! È tempo di cambiare e di tornare ad essere una persona guardata con rispetto. Jim Powell si convince a lasciare la città per trasferirsi nella fattoria di uno zio su al Nord dove lavorerà, si impegnerà e, a tempo debito, coi soldi che ha da parte, potrebbe decidere di investire in quella fattoria, ritirandola e mandandola avanti in prima persona.
Queste sono le buone intenzioni di Jim Powell. Poi però, come sempre, “tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare” e basta la notizia che Nancy Lamar si è sposata poche ore prima per cambiare di nuovo tutte le carte in tavola. Troviamo infatti, alla fine, Jim Powell che, lungi dal lasciare la città, si infila in un bar dove sà di trovare alcune persone conosciute con le quali intrattenersi in passatempi squisitamente non costruttivi.

View all my reviews

Counselling and Supervision with soul

Counselling and Supervision the way you want it

operaidelleditoriaunitevi

Just another WordPress.com site

Mille Splendidi Libri e non solo

"Un libro deve essere un'ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi"

contro analisi

il blog di Francesco Erspamer

TRA FEDE E NATURA

Riscoprire Maria ci aiuta ad andare avanti da cristiani e a conoscere il Figlio. BXVI

JOSEPH RATZINGER :B16 e G.GÄNSWEIN

UNA RISPOSTA QUOTIDIANA AL TENTATIVO DI SMANTELLAMENTO DELLA VERA CHIESA !

ROMANCE E ALTRI RIMEDI

di Mara Marinucci

Iris e Periplo Review

Tutte le mie recensioni

Leggendo a Bari

“Non ci sono amicizie più rapide di quelle tra persone che amano gli stessi libri”

Viviana Rizzo

Aspirante scrittrice di cronache nascoste

La lepre e il cerchio

la lepre entrò nel cerchio e balzando annottò

LUOGHI D'AUTORE

Il Magazine del Turismo Letterario

erigibbi

recensioni libri, rubriche libresche e book news

Pink Magazine Italia

The Pink Side of Life

Fall in "Books" - Lettrice and much more

Leggo, preparo dolci e mi innamoro del mondo