Centotre anni giusto oggi

Salve a tutti!

Elsa Morante ritrattoTorno oggi a “movimentare” la categoria “Correva l’anno…” e lo faccio per celebrare una delle Scrittrici più note e brave della Letteratura Italiana che il Secolo breve abbia partorito: Elsa Morante. Correva l’anno 1912 e proprio come oggi nasceva colei che sarebbe diventata la “mamma” di Capolavori quali “L’isola di Arturo” uscito nel 1957 e, soprattutto, “La Storia” uscito nel 1974. Tanto da “L’isola di Arturo“, che ha permesso a Elsa Morante di vincere il Premio Strega, che da “La Storia” sono stati tratti dei film. Il film tratto dal romanzo “L’isola di Arturo“, datato 1962, è stato diretto da Damiano Damiani e ha visto la collaborazione di  Cesare Zavattini in sede di stesura della sceneggiatura. La versione per lo schermo de “La Storia“, datata 1986 e trasmesso in Italia da RaiDue, è stato diretto da Luigi Comencini con la partecipazione di Claudia Cardinale nel ruolo femminile principale.

Oltre che autrice di romanzi Elsa Morante è stata anche saggista, poetessa e traduttrice. Nella vita privata Elsa Morante è stata sposata per vent’anni (dal 1941 al 1961, senza peraltro mai divorziare) con un altro grande nome della Letteratura Italiana: Alberto Moravia. Della “dinastia” di Elsa Morante è la “musa” e, passatemi il termine, “prezzemolina” di Nanni Moretti, Laura Morante che di Elsa Morante è nipote essendo figlia del fratello della scrittrice, Marcello Morante, scrittore e giornalista romano.

Annunci

Review: Alibi

Alibi
Alibi by Elsa Morante
My rating: 5 of 5 stars

Conoscevo Elsa Morante quale autrice di romanzi. Tanto per citare i primi due che mi vengono più immediatamente alla mente de “L’isola di Arturo” e del monumentale “La storia“.
Oggi poi, durante una delle mie scorribande per la mia Sondrio, ho fatto una tappa in una delle librerie della mia cittadina e qui, nell’angolino della libreria espressamente dedicato a custodire i testi di poesia ecco spuntare questo piccolo e prezioso volumetto, “Alibi” ne è il titolo, che contiene alcune poesie uscite dalla penna della Grande Narratrice e qui raccolte ed offerte al pubblico.
Nella premessa già troviamo una nota che pare andare controcorrente. Elsa Morante si scusa, sì avete letto bene si scusa, con i lettori “per l’esiguo valore e peso di queste pagine“. Aggiunge poi di essersi dedicata alla stesura di questi versi per amore della musica. E di nuovo, oggi,ritrovo questo parallelo tra poesia e musica ritrovato in un altro testo che, può darsi, commenterò in futuro.
Mi sento comunque di consigliare molto caldamente la lettura di queste poesie di Elsa Morante alcune delle quali “risalgono agli antichi tempi della sua prima giovinezza“, poesie pubblicate “nella speranza di rendere, a chi le leggerà, un poco di quel riposo, e riposo, che lei ne ha tratto nel comporli.
Speranza assolutamente non caduta nel vuoto, ve lo garantisco!

View all my reviews

ROMANCE E ALTRI RIMEDI

di Mara Marinucci

iriseperiplo.wordpress.com/

Tutte le mie recensioni, ricette e letture

Leggendo a Bari

“Non ci sono amicizie più rapide di quelle tra persone che amano gli stessi libri”

Viviana Rizzo

Aspirante scrittrice di cronache nascoste

La lepre e il cerchio

la lepre entrò nel cerchio e balzando annottò

LUOGHI D'AUTORE

Il Magazine del Turismo Letterario

erigibbi

recensioni libri, rubriche libresche e book news

Pink Magazine Italia

The Pink Side of Life

Fall in "Books"

Innamorarsi dei libri giorno dopo giorno.

Literary Legacies

Walking in the footsteps of great writers

Francy and Alex Translation

Translation, Editing and Promotion of M/M Romance

Patataridens

Il blog della comicità al femminile

Habla italiano

Recursos para aprender italiano online

Noi nonne

"Timore di vita frugale induce molti a vita piena di timore" (Porfirio)

PresuntiOpposti

Chi legge vive due volte...