Review: Dieci piccoli indiani

Dieci piccoli indiani
Dieci piccoli indiani by Agatha Christie
My rating: 5 of 5 stars

In occasione dell’inizio della pubblicazione dei volumi facenti parte della collana Agatha Christie del Corriere della Sera, collana che ha esordito con la distribuizione, al costo di € 6,90 più il prezzo del quotidiano, proprio con “Dieci piccoli indiani” mi è venuta voglia di gustarmi una volta ancora quello che è considerato, da me ma non solo, IL Capolavoro di scrittrice originaria di Torquay. E quindi ecco a voi quella che è, al termine di questo mio nuovo viaggio a Nigger Island, il mio resoconto dei fatti.

Nigger Island è un’isola al largo delle coste del Devon. Su quest’isola, che deve il proprio nome alla sua forma che le da le sembianze di una testa d’aspetto vagamente negroide, vengono invitate, o forse sarebbe meglio dire convocate, dieci persone. Costoro non hanno all’apparenza nulla che le accomuna. Si tratta di un ex ispettore di polizia, una sorta di avventuriero, un medico di fama, un giudice in pensione, una vecchietta bigotta, una giovane insegnante di educazione fisica, un giovanotto dall’aspetto di un dio greco amante delle macchine e della velocità, un militare in congedo e una coppia di domestici. Niente li accomuna. Salvo il fatto di essere stati tutti convocati sull’isola da una serie di lettere che ventilavano vacanze da trascorrere assieme ad amici di vecchia data o ex commilitoni o incarichi di vario tipo.
La prima sera, dopo una cena deliziosa, viene fatto loro ascoltare un disco sul quale è registrato un messaggio a dir poco agghiacciante. Una voce sconosciuta, quella di loro ospite sconosciuto, il signor U. N. Owen, li dichiara colpevoli ognuno di un crimine che in passato la giustizia, per un verso o per un altro, non è riuscita a punire a dovere. E poco dopo la lettura di queste sentenze i convitati iniziano a morire. Uno dopo l’altro verranno tutti eliminati da una mano sconosciuta. Chi sarà il misterioso assassino? Chi tra i dieci agnelli celerà sotto la maschera le sembianze di un lupo? Quale sarà la motivazione che lo muove? A tutte queste domande la “Dama del Giallo” darà risposta al termine di questo magistrale giallo che si regge su di un meccanismo assolutamente perfetto che omicidio dopo omicidio guida il lettore verso una conclusione sorprendente.

Sempre a proposito della collana Agatha Christie del Corriere della Sera invito quanti volessero avere informazioni più complete ed esaurienti a visitare il minisito appositamente creato per la collana Agatha Christie all’indirizzo:  http://goo.gl/rPou3Y

 

View all my reviews

Annunci

Una collana da brividi

Il Corriere della Sera vara una collana dedicata alla Regina del Giallo

Collana Agatha Christie del Corriere della Sera

Quella che sto per darvi sarà una notizia appetitosissima, in special modo per i cultori e gli appassionati del Giallo d’Autore. Il Corriere della Sera infatti darà il via, a partire da domani, venerdì 1° agosto 2014, alla pubblicazione della collana Agatha Christie. Già dal nome avrete senza dubbio capito la natura dei volumi che andranno a comporre questa nuova collana del Corriere della Sera. Per un’estate da brividi la collana Agatha Christie riunirà in sé venti tra i maggiori e più apprezzati romanzi dell’incontrastata “Regina del Giallo”. Ogni romanzo avrà un costo di € 6,90 più il prezzo del quotidiano. Una piccola spesa, specie se si considera il costo dei romanzi di Agatha Christie se acquistati in libreria, per poter godere delle emozioni e dei brividi che la prosa raffinata della scrittrice di Torquay.

Dieci piccoli indianiAd aprire le danze, per così dire, della collana Agatha Christie sarà, domani, venerdì 1° agosto 2014,  quello che è considerato il Capolavoro Assoluto di Agatha Christie: “Dieci piccoli indiani“. Con “Dieci piccoli indiani” la Regina del Giallo ci regala un romanzo che si regge su un meccanismo assolutamente perfetto. Dieci persone, sconosciute le une alle altre, vengono invitate a passare un periodo di vacanza in una villa su un’isola al largo delle coste inglesi. Ogni lettera reca come firma un nome che letto di seguito suona come la parola inglese unknown, sconosciuto. Chi sarà questo sconosciuto che li ha attirato, con vari stratagemmi, ognuno diverso dagli altri, chi in qualità di medico per curare senza farsene accorgere la moglie, chi come segretaria personale della moglie, chi per investigare su non si sa bene cosa, etc? Pagina dopo pagina e delitto dopo delitto l’autrice ci fa immergere in una vicenda oscura la cui soluzione arriverà solamente alle ultime pagine.

Assassinio sull'Orient ExpressGiusto il tempo di riaversi dalle fatiche delle indagini su Nigger Island ed è subito l’ora di salire a bordo della prossima indagine offertaci dalla collana Agatha ChristieProtagonista dell’uscita di venerdì 8 agosto 2014, sarà “Assassinio sull’Orient Express“. Sul treno forse più famoso al mondo salgono un gruppo variegato di passeggeri. Mentre il viaggio procede sul treno viene commesso un delitto. Uno dei passeggeri viene brutalmente ucciso. Il caso si presenta da subito di difficile soluzione in quanto, all’apparenza, nessuno dei passeggeri che si trovano a bordo aveva alcun motivo di astio verso la vittima. Un delitto ad opera di sconosciuti quindi? Nemmeno per sogno! Infatti a bordo dell’Orient Express vi è anche il detective con la “testa ad uovo”, al secolo letterario Hercule Poirot e così, il piccolo belga, comincia ad indagare e, passo passo, grazie alle sue fenomenali celluline grigie, il mistero si dipana e per il colpevole sarà, ancora una volta, scacco matto.

Un delitto avrà luogoScesi dall’Orient Express e riavutici dal viaggio con delitto ed eccoci pronti ad affrontare la terza delle indagini proposteci dal Corriere della Sera con la nuova collana Agatha Christie. La terza uscita, programmata per venerdì 15 agosto 2014, sarà “Un delitto avrà luogo“. Un paesino nella campagna inglese come ce ne sono tanti. Una serie di personaggi che vivono vite all’apparenza le più ordinarie possibili ed immaginabili. Vite che scorrono come tutte. Sennonché leggendo gli annunci pubblicati su un giornale locale una delle abitanti del paesino in questione nota un annuncio del tutto particolare e quantomai agghiacciante. Tra annunci di vendite di oggetti di vario tipo e annunci amorosi qualcuno ha deciso di pubblicare l’annuncio di un delitto che, a quanto si apprende dall’annuncio in questione, è stato programmato proprio per la sera di quello stesso giorno. Il tutto appare, inizialmente, come un macabro scherzo. Quando però il nefasto annuncio puntualmente si avvera la cosa assume contorni ancor più agghiaccianti. Il misterioso assassino non ha però messo in conto un piccolo ma basilare particolare. La presenza in quel luogo di un’arzilla vecchietta dalle spiccate attitudini investigative. La vecchietta in questione altri non è che Miss Jane Marple la quale, con l’acume e la sagacia che la contraddistinguono, verrà a capo del mistero di sangue e consegnerà il responsabile dei delitti alla giustizia.

Questi sono solo i primi tre dei  meravigliosi romanzi che comporranno, a partire da domani, venerdì 1° agosto 2014 e per venti venerdì la collana Agatha Christie distribuita in abbinamento settimanale con il Corriere della Sera. E quindi carissimi amanti del Giallo d’Autore preparatevi a godervi venti venerdì in giallo!

Per maggiori e più complete informazioni sulla collana Agatha Christie vi invito a visitare il minisito appositamente allestito dal Corriere della Sera e che si trova all’indirizzo: http://goo.gl/rPou3Y

Collana Agatha Christie del Corriere della Sera

Mille Splendidi Libri e non solo

"Un libro deve essere un'ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi"

contro analisi

il blog di Francesco Erspamer

TRA FEDE E NATURA

Riscoprire Maria ci aiuta ad andare avanti da cristiani e a conoscere il Figlio. BXVI

JOSEPH RATZINGER :B16 e G.GÄNSWEIN

UNA RISPOSTA QUOTIDIANA AL TENTATIVO DI SMANTELLAMENTO DELLA VERA CHIESA !

ROMANCE E ALTRI RIMEDI

di Mara Marinucci

Iris e Periplo Review

Tutte le mie recensioni, ricette e letture

Leggendo a Bari

“Non ci sono amicizie più rapide di quelle tra persone che amano gli stessi libri”

Viviana Rizzo

Aspirante scrittrice di cronache nascoste

La lepre e il cerchio

la lepre entrò nel cerchio e balzando annottò

LUOGHI D'AUTORE

Il Magazine del Turismo Letterario

erigibbi

recensioni libri, rubriche libresche e book news

Pink Magazine Italia

The Pink Side of Life

Fall in "Books"

Innamorarsi dei libri giorno dopo giorno.

Literary Legacies

Walking in the footsteps of great writers

Francy and Alex Translation

Translation, Editing and Promotion of M/M Romance

Patataridens

Il blog della comicità al femminile