[PRESENTAZIONI] I muri parlano

Stasera a Montalbano Jonico cancellata la presentazione del nuovo romanzo di Vincenzo Maida

Salve a tutti!

Oggi torno tra voi per darvi una notizia di giornata.

Stasera, a partire dalle ore 21.00, presso il Giardino Mura Medievali di Montalbano Jonico, si terrà la presentazione del nuovo romanzo di Vincenzo Maida, intitolato “I muri parlano” edito da Altrimedia Edizioni.

Per fornirvi tutte le informazioni necessarie riporto di seguito il comunicato ufficiale di Altrimedia Edizioni:

---

Presentazione a Montalbano jonico

I muri parlano

Sarà presentato Venerdì 3 Agosto il nuovo libro di Vincenzo Maida

Ore 21.00_Giardino Mura Medievali_Montalbano jonico
I muri raccontano… storie, leggende, aneddoti, misteri, gioie e dolori dei cittadini di Montalbano. Sì, perché “I muri parlano. Montalbano, tra passato, vicoli e destini” descrive con passione quello che, nel corso degli anni, è accaduto nelle strade e nelle case del piccolo centro del Materano. L’autore, Vincenzo Maida, a metà tra cronaca e narrazione, ha ripercorso le vicende salienti che hanno interessato il suo paese e hanno reso protagonisti i montalbanesi. Forse non tutti sanno, infatti, che a Montalbano sono nati personaggi illustri: da Francesco Lomonaco, amico e maestro di Alessandro Manzoni e secondo padre Gabriele Ronzano ispiratore del romanzo più famoso della storia della letteratura italiana “I promessi sposi”, a Nicola Romeo fondatore della famosa casa automobilistica Alfa Romeo (palazzo Romeo è ancora esistente), da Rachele Cassano a Niccolò Fiorentino, da Felice Mastrangelo a Placido Troyli.

“I muri parlano” racchiude anche descrizioni di scorci che sono stati testimoni di storie d’amore e tradimenti pagati col sangue, segreti inconfessabili e vite eccezionali.

Maida ha svolto l’attività di responsabile dell’ufficio stampa dell’azienda sanitaria di Matera. Ha conseguito la laurea specialistica in Scienze del servizio sociale presso LUMSA di Roma. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e ha pubblicato raccolte di testi teatrali, tutti portati in scena dall’Hermesteatrolaboratorio. Sulla sua produzione drammaturgica è stata discussa una tesi di laurea preso il Dams dell’Università di Bologna. Ha ottenuto diversi riconoscimenti letterari.

 Vai al libro

Sono stato informato dalla casa editrice che la presentazione è stata rimandata causa condizioni meteo avverse.

Vi terrò informati sulla data nella quale verrà recuperato l’evento non appena possibile!

Grazie infinite a tutte e tutti voi per la pazienza e l’attenzione e arrivederci alla prossima occasione!

Buona serata e, come sempre, Buona lettura!

Con simpatia! 🙂

Annunci

Matera. Il manuale del turista

Altrimedia presenta il libro “Matera. Manuale del turista”

Salve a tutti!

La prima delle notizie che voglio “passarvi” in questa notte di martedì o meglio a cavallo tra martedì e mercoledì (ora che avrò finito di comunicarvi la terza) riguarda una presentazione. Nello specifico quella che avverrà giovedì 22 dicembre 2016, a partire dalle ore 18.00, presso il Centro “Carlo Levi” di Matera, durante il quale verrà presentato il libro “Matera. Il manuale del turista” di Giovanni Ricciardi, edito da Altrimedia Edizioni.

Per fornirvi le informazioni relative a questa presentazione in maniera completa ed esaustiva riporto di seguito un ampio estratto dell’e-mail ricevuta da Altrimedia Edizioni:

---

In primo piano

“Matera. Il manuale del turista”

 22 Dicembre ore 18.00 Centro Carlo Levi (Palazzo lanfranchi, Matera)

Giovedì 22 dicembre Altrimedia edizioni presenta, alle ore 18.00 presso la Sala Levi di Palazzo Lanfranchi, la nuova pubblicazione di Giovanni Ricciardi “Matera. Il manuale del turista”.

Si tratta di una guida che si rinnova ogni anno, questa è infatti l’edizione 2017, ricca di innumerevoli approfondimenti tutti da ricercare attraverso i QR Code presenti nel testo.Un pratico e agile strumento, programmato per interagire con il web così da arricchire le informazioni disponibili per i lettori, che non sacrifica il rigore dei dati alla fluidità del racconto, ma mantiene in equilibrio i due aspetti realizzando una narrazione densa e immediata. La pubblicazione è stata pensata all’interno di un progetto di promozione turistico-editoriale più ampio, – ha spiegato l’editore Vito Epifania – del quale forniremo ulteriori dettagli giovedì prossimo.”

Con professionalità e passione, questa “guida narrante” accompagna il visitatore alla scoperta del paesaggio, della cultura e della storia della città di Matera, dei rioni Sassi e del Parco archeologico storico-naturale delle chiese rupestri del Materano. Oltre agli itinerari che descrivono i luoghi da visitare, la guida si arricchisce di informazioni utili per preparare il viaggio e per comprendere tutti gli aspetti della città millenaria, tra le più antiche al mondo, senza tralasciare le informazioni sulla storia e l’archeologia, i mestieri e l’artigianato artistico, le feste religiose e popolari, le sagre e le tradizioni gastronomiche, i prodotti tipici e i piatti della cucina territoriale.

Giovanni Ricciardi si occupa a tempo pieno di turismo da oltre vent’anni ed è stato tra i primi a credere nello sviluppo turistico della città. Svolge l’attività di direttore tecnico d’agenzia di viaggio, la professione di guida turistica in Basilicata e Puglia, di guida ambientale escursionistica e di guida del parco delle chiese rupestri del materano. “Matera, come tutte le città d’arte, – ha sottolineato Giovanni Ricciardi – ha un’alta propensione turistica e un potere d’attrazione straordinario. Il suo vantaggio competitivo deriva dal suo immenso e diversificato patrimonio artistico e culturale e dalla vasta offerta di servizi. La città ha fatto registrare, soprattutto negli ultimi anni, un numero sempre crescente di turisti che ritornano più volte all’anno per seguire un itinerario diverso, un evento culturale o una festa religiosa. “Matera. Il manuale del turista” è un invito a programmare un viaggio di scoperta, a scegliere l’itinerario in base ai propri interessi in totale autonomia, senza rinunciare ai prodotti dell’artigianato e della gastronomia, e un invito per il turista a ritornare ancora un volta.”

Giovanni Ricciardi, nato a Matera nel 1971, ha scelto di vivere e di lavorare nella sua terra. Dopo aver conseguito il diploma di maturità classica, si iscrive presso la facoltà di ingegneria elettronica del politecnico di Bari. La passione per l’archeologia, la storia, la storia dell’arte, la geologia, la botanica e l’escursionismo, lo portano però ad abbandonare la facoltà universitaria per dedicarsi allo studio dei Sassi di Matera e dell’habitat rupestre nei suoi molteplici aspetti. Si occupa a tempo pieno di turismo da oltre vent’anni ed è stato tra i primi a credere nello sviluppo turistico della città. Svolge l’attività di direttore tecnico d’agenzia di viaggio, la professione di guida turistica in Basilicata e Puglia, di guida ambientale escursionistica e di guida del parco delle chiese rupestri del materano. Pratica l’escursionismo in tutte le aree protette della regione ed è autore di numerose pubblicazioni di libri e di articoli su riviste specializzate di turismo. Spesso alterna l’opera di formatore nel settore turistico all’attività di location manager e assistente, per riprese televisive e cinematografiche, documentari, servizi fotografici e radiofonici. È anche istruttore di atletica leggera e pratica lo sport a livello amatoriale e agonistico. 

https://www.facebook.com/altrimediaedizioni/

Prima di salutarvi permettetemi di ricordarvi questo nuovo, interessantissimo evento

Giovedì 22 dicembre Altrimedia edizioni presenta, alle ore 18.00 presso la Sala Levi di Palazzo Lanfranchi, la nuova pubblicazione di Giovanni Ricciardi “Matera. Il manuale del turista”.

Grazie infinite a tutte e tutti voi per la pazienza e l’attenzione e arrivederci alla prossima occasione che, come preannunciato, sarà tra breve!

Buonanotte e, come sempre, Buona lettura!

Con simpatia! 🙂

A Matera si va, si torna, si resta

Presentazione del libro di Sergio Fadini

Salve a tutti di nuovo!

A Matera si va, si torna, si resta di Sergio FadiniCome dice il proverbio “Non c’è due, senza tre” e quindi rieccomi nuovamente tra voi per darvi la notizia di una presentazione relativa a un libro dedicato alla “Città dei Sassi”, vale a dire Matera. Il libro s’intitola “A Matera si va, si torna, si resta” è opera di Sergio Fadini ed è pubblicato da Altrimedia Edizioni.

L’evento avrà luogo domenica 17 aprile 2016, dalle 18.00 alle 20.00, presso la Libreria Piccoli Labirinti di Parma. Questa è la Pagina Facebook dedicata all’evento.

Per presentarvi al meglio il libro protagonista della presentazione e l’autore piluccherò qualche gustosa notiziola dalla Pagina Facebook dell’evento. 

Iniziamo quindi con la presentazione del libro protagonista della serata:

A Matera si va, si torna, si resta di Sergio Fadini

Il progetto di un B&B e la scoperta di un mondo. Sergio Fadini è un materano acquisito, per scelta e non per nascita. Ma dei materani ha la stessa capacità di scavo, di ricerca paziente, di raccolta e conservazione, di lenta e precisa conquista degli spazi e dei tempi, dei modi e delle forme. Come se, per un curioso gioco del destino, avesse Matera nel Dna e non solo nel cuore. Ed è un patrimonio che riversa nelle pagine di un libro fatto di storie e luoghi, immagini e persone, indicazioni utili per il turista e incontri da ricordare e narrare per diletto. Lo fa con garbo e ironia, (spesso si ride con gusto ed eleganza), scrupolo del dettaglio, dati e numeri e soprattutto amore sconfinato per questa città. Il tutto perché aveva un sogno caparbio che non gli dava pace: creare un posto dove il viaggiatore potesse dormire e far colazione la mattina, come se fosse a casa sua. Anzi meglio.

Ed ora passiamo alla presentazione di Sergio Fadini, autore del libro “A Matera si va, si torna, si resta“:

Sergio Fadini, Consulente e Formatore turistico, esperto di turismo responsabile. Ora anche professore (a contratto) di sociologia presso l’Università della Basilicata.
Saggista e scrittore nel tempo libero.
Responsabile Ospitalità Italia per l’Ass. Italiana Turismo Responsabile (AITR) e fondatore del progetto “il Vagabondo”, il più longevo progetto di turismo responsabile nel Sud Italia, cui collaboro alacramente. www.ilvagabondo.org Da qui il nickname che mi accompagna oramai da 18 anni.

Il libro di Sergio Fadini intitolato “A Matera si va, si torna, si resta” edito da Altrimedia Edizioni è il libro capofila della Collana “Paesaggi Raccontati” diretta dallo stesso Sergio Fadini. Concludo proponendovi un articolo che presenta al meglio il libro “A Matera si va, si torna, si resta“.

Ringraziando nuovamente tutte e tutti voi per la pazienza e l’attenzione vi do l’appuntamento alla prossima occasione!

Buona serata e, come sempre, Buona lettura, magari proprio con il libro di Sergio Fadini intitolato “A Matera si va, si torna, si resta” pubblicato da Altrimedia Edizioni!

Con simpatia! 🙂

A Matera si va, si torna, si resta di Sergio Fadini

iriseperiplo.wordpress.com/

Tutte le mie recensioni, ricette e letture

Leggendo a Bari

“Non ci sono amicizie più rapide di quelle tra persone che amano gli stessi libri”

Viviana Rizzo

Aspirante scrittrice di cronache nascoste

LUOGHI D'AUTORE

Il Magazine del Turismo Letterario

erigibbi

recensioni libri, rubriche libresche e book news

Pink Magazine Italia

The Pink Side of Life

Fall in "Books"

Innamorarsi dei libri giorno dopo giorno.

Literary Legacies

Walking in the footsteps of great writers

Francy and Alex Translation

Translation, Editing and Promotion of M/M Romance

Patataridens

Il blog della comicità al femminile

Habla italiano

Recursos para aprender italiano online

Noi nonne

"Timore di vita frugale induce molti a vita piena di timore" (Porfirio)

PresuntiOpposti

Chi legge vive due volte...

favolesvelte

Il mio mondo è fatto di disegni e fotografie, filastrocche, poesie e racconti che invento per gli adulti e per i bambini - Favolesvelte è anche un libro edito da Golem Edizioni, nato dalle 365 storie in 365 giorni pubblicate in questo blog nel corso del 2014 - Spot stories of a psychotherapist/Valeria Bianchi Mian - Licenza Creative Commons FAVOLESVELTE - SPOT STORIES di Valeria Bianchi Mian è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

I piaceri della lettura

Leggere è come vivere decine e decine di altre vite