Sogni vs. Vita Reale

Salve a tutti!

Il titolo di questo mio intervento è molto in stile sportivo d’Oltreoceano (anche se quel “vs.” tra i due sfidanti non è inglese ma l’abbreviazione del latinissimo “versus”!). La disfida della quale farò la fantacronaca in queste poche righe sarà tra due “irriducibili avversari”: i Sogni e la (cosiddetta) Vita Reale. Una domanda prima di addentrarmi nella mia perorazione o arringa.

Perchè mai per pensare alla Vita Reale una persona deve, per forza, mettere da parte quelli che sono i propri Sogni?

Ci avete mai pensato?

Ogniqualvolta qualcuno ci invita, amichevolmente e gentilmente, a pensare a “farci una posizione” questo invito è sempre messo in contrapposizione, netta e spietata, con il nostro (presunto) rincorrere le nuvole dove queste nuvole altro non sono che i nostri Sogni, più o meno nascosti?

Sapete spiegarmi perchè “l’orrido sipario della realtà“, per dirla con una delle battute conclusive (o quasi) dello splendido film “La maledizione dello Scorpione di Giada” di e con Woody Allen deve sempre calare e decapitare i nostri Sogni?

Non sarà tutto un trucco quello che presuppone che la Vita Reale confligga, sempre e comunque, con i Sogni? Un trucco imbastito da persone che hanno abdicato, troppo in fretta, alla possibilità di realizzare i propri Sogni rendendoli “utili” alla propria Vita Reale? Ho il sospetto di essere nel giusto affermando questo. Tanto è vero che alcune persone, come ogni tanto si sente dire, sono riuscite ad arrivare a fare il lavoro dei propri Sogni, sicchè qualcosa nel ragionamento secondo il quale la Vita Reale sta su un versante di un vastissimo canion e i Sogni stanno sull’altro sembra non funzionare proprio. E poi perchè mai io, dove io mi cito a titolo di esempio come “entità spersonalizzata”, per capirci dico “io” perchè mi viene più semplice e immediato ma potrei dire qualunque nome, dovrei rinunciare al perseguimento della realizzazione dei miei Sogni quando farlo mi fa stare bene!

Ci avete fatto caso? Quando noi rincorriamo i nostri Sogni siamo felici, indipendentemente dal fatto che questi si facciano rincorrere per lungo, lunghissimo, tempo; a volte persino in eterno. E questo perchè i Sogni sono, forse, la sola cosa che ognuno di noi possa considerare, a ragione, veramente propria. Ci sono altre cose delle quali io posso dire “Questa cosa è mia!” ma di nessuna potrò mai dirlo con tanta certezza come dei miei Sogni. Loro sì sono davvero, DAVVERO, miei! E perciò non capirò mai, e dico proprio MAI, tutte quelle persone che dicono, quasi a mo’ di mantra: “Cercati un lavoro vero e smetti di rincorrere Sogni irrealizzabili!”

Quanta supponenza in questa frase! E chi lo dice che i miei Sogni siano, per forza, irrealizzabili. Ma per favore! Consigliami pure di cercare un “lavoro vero” ma lasciami la gioia di rincorrere anche i miei Sogni. Almeno nel mio tempo libero!

Grazie infinite per la pazienza e l’attenzione e scusate lo sfogo ma mi pungeva i polpastrelli!

Buona notte e Buon venerdì a tutti voi!

Arrivederci alla prossima!

Con simpatia!

Annunci

La Lettrice Assorta

"Non ci sono libri morali o immorali. Ci sono libri scritti bene e scritti male" (Oscar Wilde)

iriseperiplo.wordpress.com/

Tutte le mie recensioni, ricette e letture

Leggendo a Bari

“Non ci sono amicizie più rapide di quelle tra persone che amano gli stessi libri”

Francesca Giuliani

Servizi editoriali: correzione di bozze, editing testuale, impaginazione, copywriting e creazione di sinossi.

Viviana Rizzo

Aspirante scrittrice di cronache nascoste

La lepre e il cerchio

la lepre entrò nel cerchio e balzando annottò

LUOGHI D'AUTORE

Il Magazine del Turismo Letterario

erigibbi

recensioni libri, rubriche libresche e book news

Pink Magazine Italia

The Pink Side of Life

Fall in "Books"

Innamorarsi dei libri giorno dopo giorno.

leggererecensire

L'unica cosa certa è che non c'è nulla di certo!

Literary Legacies

Walking in the footsteps of great writers

Francy and Alex Translation

Translation, Editing and Promotion of M/M Romance

Patataridens

Il blog della comicità al femminile

Alifyz Pires

IT Professional & Software Developer

Habla italiano

¡Es fácil, es divertido, es gratis!