[EVENTI] Sfumature di giallo a Busto Arsizio

Letteratura di genere fra piaceri enogastronomici a Busto Arsizio

Salve a tutti!

Locandina evento Sfumature di Giallo a Busto Arsizio

Stasera torno tra voi per segnalarvi

Sfumature di Giallo a Busto Arsizio un evento imperdibile in programma sabato prossimo 28 aprile 2018 a Busto Arsizio in provincia di Varese.

Questo il programma, preso dalla locandina dell’evento:

Locandina evento Sfumature di Giallo a Busto Arsizio

Si inizierà alle ore 10.30 da Bisto Pasticceria e Caffè dove si terrà l’evento Morte di Cioccolato un laboratorio alla scoperta del cioccolato in compagnia del Maestro Pasticcere Graziano Bistoletti; a seguire la scrittrice Michela Gecele presenterà il romanzo “Morte di cioccolato” edito dalla casa editrice Forme Libere.

Nel pomeriggio, alle ore 17.30, presso SBAM  New Design Ideas si terrà l’evento Donne e uomini in giallo durante il quale il critico letterario e saggista, professore emerito dell’Università degli studi di Trieste Elvio Guagnini dialogherà con Michela Gecele e Gloria Canestrini che presenteranno le protagoniste dei loro gialli, Ada Hartmann e Vanda Piffer. Le due autrici accoglieranno (a sorpresa) il giallista Matteo Tovazzi.

La giornata di eventi a base di gialli e piaceri enogastronomici si chiuderà con un aperitivo.

Grazie infinite a tutte e tutti voi per la pazienza e l’attenzione e arrivederci alla prossima occasione!

Buona serata, Buonanotte e, come sempre, Buona lettura, magari proprio con i gialli degli ospiti dell’evento Sfumature di giallo a Busto Arsizio!

Con simpatia! 🙂

Locandina evento Sfumature di Giallo a Busto Arsizio

Annunci

Gabriel Tallent alla Scuola Holden di Torino

*Gabriel Tallent, autore del romanzo “Mio assoluto amore”, ospite stasera alla Scuola Holden di Torino

Salve a tutti!

Oggi torno tra voi per annunciarvi

un evento in programma per oggi, mercoledì 18 aprile 2018, con inizio alle ore 18.30 presso la Scuola Holden di Torino.

Ospite d’onore sarà Gabriel Tallent, autore del romanzo “Mio assoluto amore“, definito dal Re del Brivido Stephen King, “un capolavoro“, edito in Italia da Rizzoli.

Per tutte le informazioni riporto di seguito il comunicato di casa Rizzoli:

MIO ASSOLUTO AMORE

Header

 

È il miglior esordio dell’anno. Ha subito raggiunto i primi posti
della classifica New York Times. Stephen King lo ha definito
“un capolavoro”. Cos’altro aggiungere?

Cta
Quotes

Grazie infinite a tutte e tutti voi per la pazienza e l’attenzione e arrivederci alla prossima occasione!

Buon pomeriggio, buona lettura e,  visto l’argomento di questo articolo, Buon evento a tutti voi!

Con simpatia! 🙂

[COMUNICATO] Iniziative casa editrice Freccia D’Oro mesi marzo e aprile

Comunicato delle iniziative della casa editrice Freccia D’Oro per i mesi di marzo e aprile

Salve a tutti!

Calendario eventi marzo-aprile Freccia D'Oro

Stasera torno tra di voi per una comunicazione della quale sono venuto a conoscenza grazie alla mia impareggiabile collaboratrice Isabella Grassi. Si tratta del

calendario delle iniziative, per i mesi di marzo e aprile 2018, della casa editrice Freccia D’Oro di Marco Cevolani, con sede a Terre del Reno (FE) al numero 365/E di via Statale 255.

Per essere il più completo ed esaustivo possibile riporto qui di seguito il comunicato stampa ufficiale della casa editrice Freccia D’Oro:

Calendario eventi marzo-aprile Freccia D'Oro
Inizierà il prossimo 22 marzo, con la presentazione in anteprima assoluta dell’ultima fatica letteraria di Marco Cevolani, il ciclo di presentazioni organizzate dalla Casa Editrice Freccia D’Oro.  
Si inizia quindi il 22 marzo, alle ore 17,30 presso la sede della stessa casa editrice a Dosso, con IL LADRO DEL CARNEVALE, racconto che vede protagonista gli eroi mascherati Maschera e Mantello alle prese con viaggi nel tempo e oscure minacce della temibile Confraternita.
Si prosegue poi con I SETTE DIAVOLI DEL SIGNOR GIULIO di Mauro Mazzoni, presentazione organizzata presso la Biblioteca Comunale di San Giorgio il 6 aprile alle ore 21. Mazzoni buon conoscitore dell’animo umano e curioso dell’occulto, narra in questo suo terzo romanzo la storia divertente e drammatica di un posseduto dal demonio in un paese dell’Emilia ai primi del ‘900.
Il 10 aprile alle ore 17, questa volta presso la Biblioteca Ariostea a Ferrara, sarà il turno di Sergio La Sorda con LA BOTTE NAPOLEONICA. La “Botte Napoleonica” è un imponente manufatto progettato all’inizio dell’Ottocento (e inaugurato solo nel 1899), allo scopo di far defluire le acque di scolo della bassa pianura modenese, mantovana e ferrarese nel mar Adriatico passando sotto al Panaro e bypassando il Po. Questo volume ripercorre la storia, con numerose foto, della costruzione e dei successivi lavori di restauro. 
La ruota del mulino, raccolta di poesie dell’autore bresciano Antonio Tanelli, sarà presentato presso la sede della casa editrice a Dosso, il 14 aprile alle ore 17,30 nell’ambito dei tè letterari. 

La ruota del mulino è un libro sull’esistenza umana incanalata nella carenza d’amore e la sua appassionata ricerca. A parte qualche rara eccezione, pare utopia un’inversione di tendenza, mentre il faticoso susseguirsi di vicende quotidiane occupa maggiore spazio portando a distrazioni e ad altre presunte priorità.

Chiude questo primo ciclo di presentazioni STORIE DI GUERRA di Klauda Maria Bretta, che sarà protagonista di una serata organizzata in collaborazione con l’Assessorato ai Servizi Bibliotecari del Comune di Cento il 24 aprile alle ore 18 presso la Sala Zarri all’interno della prestigiosa cornice del Palazzo del Governatore. Quella che inizialmente doveva essere una semplice ricerca personale su quanto accaduto nel territorio del Comune di Cento tra il 1939 e il 1945 si è trasformata in una ricerca più approfondita che è servita come base per l’edizione di un volume che raccoglie anche interessanti documenti fotografici.

Casa Editrice Freccia D’Oro

di Marco Cevolani

Skype: marcolani

Email: info@frecciadoro.it

 

Grazie infinite a tutte e tutti voi per la pazienza e l’attenzione e arrivederci alla prossima occasione!

Buona serata, buona notte e, come sempre, Buona lettura!

Con simpatia! 🙂

Calendario eventi marzo-aprile Freccia D'Oro

Un pomeriggio da brividi

Brividi tra i libri con l’Associazione Bolla e Fantasia e il Blog Del Furore di avere Libri

Salve a tutti!

Per iniziare al meglio questa settimana la nostra inviata dalle terre parmensi, la bravissima Isabella Grassi, ci presenta un evento in compagnia di Libri che danno i Brividi.  Per tutte le informazioni sull’evento cedo senza ulteriori indugi la parola a Isabella Grassi:

Brividi tra i libri – un pomeriggio di paura.

Evento letterario organizzato dalla Associazione Bolla e Fantasia e dal Blog Del Furore Di Avere Libri.

Presso

Sala Consigliare “Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa” del Comune di Buttigliera Alta,

Via Reano, 3

10090 Buttigliera Alta (TO).


Sabato 4 Novembre   2017

dalle Ore 16:30 alle 18:30

 

Il blog Del Furore di Aver Libri, l’associazione culturale Bolla e Fantasia e il Comune di Buttigliera Alta organizzano un pomeriggio di paura tra i libri, dato che Halloween non è poi così lontano…


Ad Halloween, anche i libri fanno paura!


Naturalmente, solo quando non si passa la festa più paurosa dell’anno in compagnia di due scrittori di noir e thriller, due blogger, un blog di libri e un’associazione culturale.


“Parlando e giocando con un libro inquietante come Il confessore, di Jo Nesbo, streghe, vampiri, fantasmi e licantropi diventano solo l’occasione per un dolcetto o uno scherzetto.”

Presentano il libro:

Davide Pappalardo, autore di Buonasera (signorina), (Eclissi Editrice)

Giovanni Bertani, autore di Il grisbì (Forme Libere)

Loredana Gasparri, blogger Del Furore Di Aver Libri

Simona Coppero, fotografa e reporter Bolla e Fantasia 

Due gli autori invitati: GIOVANNI BERTANI, e DAVIDE PAPPALARDO.

 

11402946_881349178616092_6998477412801783750_n

Giovanni Bertani, è il giallista parmigiano che i lettori di questo blog conoscono e seguono sia per la sua opera Il Grisbì (Forme Libere Editore), che per il suo ruolo di presentatore nella rassegna “un pomeriggio in giallo”, nonché per i suoi recenti interventi come scrittore di racconti brevi. Ha trascorso la sua infanzia con la famiglia in Somalia e Kenya dove ha vissuto fino al 1970. Attualmente vive e lavora a Parma come libero professionista. Laureato nel 1988 in Economia e Commercio, successivamente si è trasferito nel regno Unito dove ha conseguito un MBA. Il suo primo racconto è stato pubblicato nel 1982, successivamente alla laurea ha pubblicato diversi articoli di carattere economico. Nel 2009 sono state messe in scena due suoi atti unici in un teatro di Parma e quindi nel 2015 è stato pubblicato il suo primo romanzo dal titolo “Il grisbì” (Forme Libere Editore). Sempre nel 2015 è stata messa in scena un piccolo atto unico in un altro teatro di Parma e nel 2016 ha co-diretto uno spettacolo sulle malattie rare.

Dal 2016 si occupa di presentare autori emergenti e esordienti nelle librerie di Parma.

Ha partecipato ad alcuni concorsi letterari per racconti, con la pubblicazione di “La neve il giorno prima della fine del mondo” nella antologia <<Racconti Emiliani>> (historica) e classificandosi secondo al premio letterario “Alda Merini” con “Un altro ballo”.

Si sta dedicando alla stesura di un’antologia di racconti., alcuni dei quali già in corso di pubblicazione: “Andiamo via è stato inserito nella I Raccolta Antologica  “Metti un Racconto a Cena” e  “L’ospite inatteso” verrà pubblicato sulla rivista La Penna del Drago n. 1/2018.

Così scrive di Bertani e della sua opera Il Grisbì, Forme Libere Editore, Simona Coppero, nel blog Del Furore di Aver Libri:

“Le ultime righe della postfazione mi fanno partire dall’inizio di questo post: “Bobby Lago è.” Giusto, chi è Bobby Lago? Protagonista principale, contrabbandiere uscito di prigione, che cerca di ricominciare una vita normale, ma priva di scintille, priva di significato apparente: bollette da pagare, assegno di mantenimento alla ex moglie, lavoro umile e semplice di barista, fino ad una mattina, quella mattina che lo porterà a sentirsi nuovamente vivo: così parte la storia.

Bobby Lago incontrerà vari personaggi, ma sono quelli femminili che più avranno rilevanza per lui e per la narrazione. Tre donne diverse tra loro che completeranno quello che Bobby Lago non racconta di sé. Ed è proprio questo aspetto che mi ha fatto pensare al libro su un piano diverso.

Un ex contrabbandiere viene etichettato dalla gente comune come un poco di buono solitamente, una persona ai margini della società, scaltro, senza regole, trafficone, qui invece vengono a galla tutte quelle piccole verità che costituiscono un essere umano: quindi, in fondo, è proprio una cattiva persona? Da cosa lo giudichiamo sempre se è nostro diritto giudicare?”

Ci sarà anche DAVIDE PAPPALARDO, autore di Buonasera (Signorina), (Eclissi Editrice).

COPERTINA (4)

Davide Pappalardo è nato nel ’76 alle pendici dell’Etna e ha vissuto tra il vulcano e gli scogli del mar Jonio fino ai ventisei anni, Si trasferisce in seguito nella capitale e infine a Bologna. Da sempre appassionato di storiacce di bulli, pupe, pistole e delitti, dopo aver scritto qualche articolo dedicato ai fenomeni criminali, sotto le Torri comincia a cimentarsi con la scrittura creativa. Nel 2015 pubblica il suo primo romanzo, Milano Pastis (Nerocromo), e la raccolta di racconti La Versione di Mitridate (Zona Contemporanea). Buonasera (signorina) (Eclissi) è il suo secondo romanzo. Con Milano Pastis, nel 2016, vince una menzione al Concorso Internazionale Città di San Giuliano, con Buonasera (signorina), nel 2017, riceve un’altra menzione al premio San Giuliano in Giallo ed è al momento semifinalista al premio Garfagnana in Giallo.

Così una sua recensione su lefiammedipompei,it:

“Buonasera (signorina) è uno di quei libri che attrae fin dalla prima pagina. Un giallo ambientato nella Milano degli anni 70 con tante citazioni musicali e descrizioni che rendono possibile un viaggio immaginario verso il capoluogo lombardo. Protagonista indiscusso di tutta la vicenda è l’ex poliziotto Libero Russo, un investigatore privato con distintivo falso, revolver non denunciata, sguardo truce e modi schietti che vive da solo in compagnia del suo gatto. Un personaggio autoironico e allo stesso tempo riflessivo che accusato dell’uccisione del braccio destro del gangster Joe Le Maire si ritroverà coinvolto in indagini che lo porteranno ad immergersi nella malavita milanese fatta di smercio di droga, guerre tra night e sfruttamento della prostituzione. Scorrendo le pagine del libro, il lettore viene a conoscenza di tanti fatti e personaggi, tutti possibili colpevoli ma la bravura di Davide Pappalardo è stata proprio quella di portare il lettore verso strade senza uscita fino alla conclusione del libro quando verranno svelati tutti i misteri. Pagina dopo pagina scorrono piccoli indizi tanto che si pensa di aver capito, ma poi con un giro di boa viene rimesso tutto in discussione.”

Ma gli autori, intratterranno il pubblico non tanto e non solo parlando dei loro libri, ma analizzando “Il Confessore” di Jo Nesbo (Einaudi).

jo nesbo

“Il mondo di Sonny Lofthus è crollato il giorno in cui, tornando a casa, ha trovato il padre, un poliziotto, morto suicida. Ha cominciato a drogarsi. Ora non ha neanche trent’anni ed è in prigione da dodici per duplice omicidio. Eppure c’è qualcosa in lui che ispira fiducia, perché nel carcere di massima sicurezza di Staten i compagni lo considerano una specie di confessore; gli raccontano le loro storie. La sua esistenza è ormai tutta lì, non ha più sogni né un’idea del futuro. Finché un detenuto gli rivela che in realtà suo padre è stato ucciso. In quel preciso istante Sonny riscopre una ragione per vivere e riacquistare la libertà: ha deciso di punire i colpevoli, uno alla volta.”

Così la quarta di copertina…

Non perdetevi dunque questo pomeriggio da brividi.

Per maggiori info e per approfondimenti, visitate l’evento creato sul social facebook:

https://www.facebook.com/events/190258971521037/?active_tab=about

Isabella Grassi

Jolanda Pergreffi a Inchiostro d’autore

Oggi alla rassegna Inchiostro d’autore sarà ospite Jolanda Pergreffi

Salve a tutti!

Copertina romanzo Verso domani

Stanotte torno tra voi per segnalarvi che alla rassegna Inchiostro d’autore, oggi, mercoledì 25 ottobre 2017, a partire dalle ore 18.00, alla Libreria Piccoli Labirinti di Parma, Jolanda Pergreffi presenterà il proprio romanzo “Verso domani“, edito da Spunto Edizioni.

Per maggiori informazioni riporto di seguito il comunicato ufficiale:

Copertina romanzo Verso domaniRassegna Inchiostro d’autore

Mercoledì 25 Ottobre

ore 18:00

Jolanda Pergreffi, scrittrice parmigiana,

presenta

“Verso Domani”

il suo nuovo romanzo

Un viaggio all’interno della propria anima e del proprio passato per una bambina che vive l’abbandono e che impiega una vita a comprenderlo, fino a sentirsi degna di essere parte del mondo.Il tutto senza risparmiarsi emozioni, incontri, scoperte e perdite.

Dialoga con l’autrice Francesca Ciani

Invitando quanti tra voi potessero a non lasciarsi scappare l’occasione di prendere parte a questo interessantissimo evento ringrazio di tutto cuore tutte e tutti voi per la pazienza e l’attenzione e vi do l’arrivederci alla prossima occasione!

Buonanotte e, come sempre, Buona lettura!

Con simpatia! 🙂

Copertina romanzo Verso domani

Dopo tutto è più dolce

Una serata in compagnia di Camilla dell’Orto Necchi

Salve di nuovo!

Locandina incontro boutique Maliparmi

Torno tra voi per una veloce segnalazione relativa ad un evento che si terrà oggi, giovedì 28 settembre 2017, a partire dalle ore 18.30, a Milano presso la boutique Maliparmi in via Solferino, 3 durante la quale verrà presentato il romanzo “Dopo, tutto è più dolce” di Camilla dell’Orto Necchi, pseudonimo sotto il quale si celano Emanuela Canali e Patrizia Mezzanzanica edito da Piemme.

Invitando quanto tra voi ne avessero l’occasione ad intervenire a questo interessantissimo evento vi ringrazio, vi saluto e vi do l’arrivederci alla prossima occasione!

Buon pomeriggio e, come sempre, Buona lettura!

Con simpatia! 🙂

Festival dell’Autobiografia ad Anghiari

Da domani a domenica 3 settembre ad Anghiari in scena il Festival dell’Autobiografia

Salve a tutti!

Logo Festival dell'Autobiografia 2017

Dopo qualche giorno di latitanza torno tra voi per una nuova segnalazione. Stavolta si tratta del Festival dell’Autobiografia che andrà in scena nello splendido borgo toscano di Anghiari, nella Valtiberina, in provincia di Arezzo, da domani, venerdì 1° settembre 2017 a domenica 3 settembre 2017 giunto ormai alla sua settima edizione. Tema dell’edizione di quest’anno sarà “I dove della vita. Luoghi e non luoghi

Per un’informazione più completa e dettagliata riporto qui di seguito il programma completo dell’evento:

Festival dell’Autobiografia
I DOVE DELLA VITA. Luoghi e non – luoghi
Paesaggi, svolte e sentieri della scrittura autobiografica

VENERDI’ 1 settembre
Teatro di Anghiari

Ore 15

Apertura Festival Sindaco di Anghiari, Alessandro Polcri, Stefania Bolletti, Duccio
Demetrio
La Libera venti anni dopo
Relazione introduttiva di Raffaele Milani: Filosofie del paesaggio e dei luoghi
Prima tavola rotonda: Lo spazio vissuto nel pensiero autobiografico
ne parlano Micaela Castiglioni, Stefano Ferrari, Fabrizio Scrivano
presenta Giorgio Macario

Ore 18

Luoghi e non luoghi della poesia
Poetiche di terre e campagne, poetiche metropolitane
a cura di Angelo Andreotti e Stefano Raimondi, con Valeria Manzi e Silvia Comoglio

Ore 21

A veglia…
Le memorie del presente: maratone notturne
Gilberto Bettinelli: Città, periferie e dintorni
Ludovica Danieli: Paesaggi interiori
Ivana De Toni: In pianura
Umberto Maiocchi: In montagna
Lucia Portis: Spaesamenti

SABATO 2 settembre
Teatro di Anghiari

Ore 9

Seconda tavola rotonda: Realtà e finzione in autobiografia
ne parlano Gian Luca Barbieri, Duccio Demetrio, Alessandro Zaccuri
presenta Ludovica Danieli

Ore 11

Città e altri spazi
Intervengono Renzo Riboldazzi, Laura Falqui, Gian Paolo Nuvolati, Francesco Vidotto
introduce Stefania Bolletti

Ore 13

Le memorie del passato: short story girovagando per Anghiari
conduce Donatella Messina, con Daniela Bennati e i corsisti della scuola di formazione
formatori di Anghiari

Ore 15

Teatro di Anghiari
Crescere dove e come
Gilberto Bettinelli presenta Mauro Covacich La città interiore e Alberto Rollo
Un’educazione milanese

Ore 16,30

Biografie, testimonianze, storie: i metodi
presenta Anna Maria Pedretti
In trincea: con Claudio Rigon
Girovagando: con Mario Gasparini
In miniera: con Fiorenza Mannucci
Ricordi di animali: con Roberto Marchesini

Ore 18

Ai tavolini dei caffè con autrici e autori: libri, ricerche, esperienze
Gli altrove
Caffè Garibaldi
Maria Gaudio presenta: Vittorio Ferorelli con Emanuele Ferrari Ritorno in Montenegro;
Clara Piacentini Bianca come l’ Africa.
Migrazioni, luoghi, appartenenze
Palazzo Testi
Tra qui e là: le mappe dei bambini e dei ragazzi “nuovi italiani”
Graziella Favaro introduce: Antonio Di Pietro e Mariella Pavani (Progetto del Comune di Prato), Lontano e vicino. Racconti per immagini e parole; Angela Maltoni (IC Cornigliano), Il paese lasciato; il paese immaginato; Francesco Vietti e guide interculturali Migrantour (Torino), Torino è casa mia. Passeggiate interculturali nella città di tutti.
In cella
Bar Teatro
Donatella Messina presenta le scritture dei poeti e autobiografi dell’Istituto
penitenziario di Milano Opera insieme a Barbara Rossi e Daniela Bianchini; Angelo
Ferrarini presenta Per qualche metro e un po’ d’amore in più.
Care bambine e bambini, anche gli insetti hanno una casa…
Giardini del Vicario
Storie e farfalle con l’entomologo Gianumberto Accinelli
I dove dell’ educazione
Showroom Busatti
Ludovica Danieli presenta: Alessandro Zaccuri Come non letto. Dieci classici (più uno) che possono ancora cambiare il mondo e il progetto Nati per scrivere a cura dei collaboratori territoriali LUA; Silvia Montevecchi presenta Esperienze di scrittura autobiografica nella scuola bolognese; Umberto Maiocchi presenta Esperienze di scrittura in cammino con i ragazzi; Lucia Portis e Luciano Tosco, A spasso con il nonno.
Diario di viaggio nel mondo bambino; Francesca Colao, Arianna Giuliano, Simona
Zunino, Manuela Panzalis presentano I bambini incontrano gli anziani in una casa di riposo
Dis-luoghi
Quando la disabilità si fa scrittura
Caffè dello Sport
Laura Mazzeri conversa con: Davide Mafrica, autore del blog Le note di Mafry, Anna Visciani, autrice di Se Arianna (Giunti), Alessandra Mascaretti, editor; Giancarlo Onger, tra gli autori di Storie di scuola. L’inclusione raccontata dagli insegnanti

Spazi di vita
Famiglie, paesi, comunità
Albergo La Meridiana
Carmine Lazzarini presenta Carlo. A. Martigli La follia di Adolfo; Anna Maria Pedretti presenta Cavezzo si racconta, Lilli Bacci presenta Raethia Corsini e Laura Lombardi
SmALLhome; Francesco Mancuso presenta Storie di Gente di Bracciano raccolte e scritte da Francesco Mancuso; Patrizia Petrosino presenta Marisa Moreschini Se un destino benevolo ci tende la mano; Roberto Scanarotti presenta Il progetto che non c’è: ovvero,
quando le istituzioni dimenticano
I luoghi dell’infanzia
Bistrot Talozzi
Raccolta a cura del Circolo di scrittura autobiografica a distanza – a cura di Stefanie Risse
Presentazione dei testi arrivati ad Anghiari, letture ad alta voce e riflessioni sul tema da parte dei partecipanti al Circolo e interessati
Per le vie e le piazze di Anghiari – Momenti d’ascolto e letture al leggio
Piazza Mameli
Pagine di diario, taccuini, monologhi interiori, epistolari
Leggono Mariagrazia Comunale e Duccio Demetrio
Leggere autobiografie
Palazzo Pretorio
Le autrici e gli autori del corso Graphein 2016 incontrano i loro lettori
Introduce e conduce Sara Bennati

Ore 21, 30

Teatro di Anghiari
Un mistero di sogni avverati. Massimiliano Larocca canta DINO CAMPANA
con Massimiliano Larocca, Riccardo Tesi e Antonio Gramentieri (Sacri Cuori)

DOMENICA 3 settembre
Teatro di Anghiari

Ore 9

Premio Città dell’Autobiografia – Sezione Studi e Ricerche
Presentano Caterina Benelli e Duccio Demetrio con gli altri membri del Consiglio
scientifico del Centro nazionale di ricerche e studi autobiografici

Ore 10,30

Lavori in corso: flash nuove idee e progetti
Lucia Bianco e Marilena Capellino presentano La libreria delle Storie senza dimora in collaborazione con il Gruppo Abele; Micaela Castiglioni La scuola di medicina narrativa. Presenta Giovanni D’Alfonso

Ore 12

Conferimento Premio Città dell’Autobiografia a Maurizio Maggiani per La Zecca e
la rosa.
Conferimento Diploma ad Honorem in Econarrazione a Franco Arminio scrittore e
paesologo per il suo impegno civile e culturale in difesa dei territori

Ore 13

Conclusioni di Stefania Bolletti e Duccio Demetrio

Ore 15

Per viam…patchwork autobiografico ai crocicchi anghiaresi
con Savino Calabrese
Ortobiografie a scuola
Istituto comprensivo Pier Cironi di Prato – Ragazze e ragazzi presentano i loro
laboratori di Econarrazione con Teresa Ramunno e Andrea Bertini

Ore 16,30

Paola Gassman presenta l’autobiografia Una grande famiglia dietro le spalle
con letture di Paila Pavese.

Ringraziandovi di tutto cuore per la pazienza e l’attenzione vi do l’appuntamento alla prossima occasione!

Buona serata e, come sempre, Buona lettura!

Con simpatia! 🙂

Voci precedenti più vecchie

La Lettrice Assorta

"Non ci sono libri morali o immorali. Ci sono libri scritti bene e scritti male" (Oscar Wilde)

iriseperiplo.wordpress.com/

Tutte le mie recensioni, ricette e letture

Leggendo a Bari

“Non ci sono amicizie più rapide di quelle tra persone che amano gli stessi libri”

Francesca Giuliani

Servizi editoriali: correzione di bozze, editing testuale, impaginazione, copywriting e creazione di sinossi.

Viviana Rizzo

Aspirante scrittrice di cronache nascoste

La lepre e il cerchio

la lepre entrò nel cerchio e balzando annottò

LUOGHI D'AUTORE

Il Magazine del Turismo Letterario

erigibbi

recensioni libri, rubriche libresche e book news

Pink Magazine Italia

The Pink Side of Life

Fall in "Books"

Innamorarsi dei libri giorno dopo giorno.

leggererecensire

L'unica cosa certa è che non c'è nulla di certo!

Literary Legacies

Walking in the footsteps of great writers

Francy and Alex Translation

Translation, Editing and Promotion of M/M Romance

Patataridens

Il blog della comicità al femminile

Alifyz Pires

IT Professional & Software Developer

Habla italiano

Recursos para aprender italiano online