Giovanni Bertani intervista Marta Bardi

Per “Un pomeriggio in giallo” Il maresciallo Flaviani incontra Bobby Lago

Salve a tutti!

Torno tra voi stanotte per segnalarvi un nuovo appuntamento per la rassegna “Un pomeriggio in giallo“. Durante questo nuovo incontro, che avrà luogo presso la Libreria Mondolibri di Parma, venerdì prossimo, 26 maggio 2017, a partire dalle ore 17.30, Bobby Lago incontrerà il maresciallo Flaviani. Il personaggio del maresciallo Flaviani è nato dalla fantasia e dal talento di Marta Bardi che, come i più assidui frequentatori del nostro blog ricorderanno, è già stata ospite, nel settembre scorso, della nostra Isabella Grassi in una delle sue bellissime interviste-recensioni.

Per tutti i dettagli relativi a questo imperdibile evento cedo la parola e lo spazio alla nostra impagabile inviata da Parma Isabella Grassi:

UN POMERIGGIO IN GIALLO

“Il maresciallo Flaviani incontra Bobby Lago”

APPUNTAMENTO DI MAGGIO

26 Maggio 2017 ore 17:30

Libreria Mondolibri – Mondadori Point

B.go Regale 1 – Parma

Giovanni Bertani presenterà tramite il suo Bobby Lago

Marta Bardi e il suo maresciallo Flaviani

ed il romanzo  “I vicoli stretti di Poggio Sant’Elvio”, (Pietro Macchione Editore – 2014).

 

“La vita di una borgo tranquillo affacciato su un lago.  un piccolo albergo, una trattoria  “da Corinzio specialità emiliane e non solo”, lo studio di un notaio, la Chiesa, un centro commerciale,  un teatro, piazzette e vicoli, stretti perché è un borgo antico con un centro storico vasto e poco frequentato dalle automobili, dove tutte le strade hanno nomi di mestieri antichi..

A sconvolgere tutto, un killer. Che si inserisce nella vita di una famiglia.

la famiglia Capineri: una madre Brenda, vedova da poco, e le sue cinque figliole, Serafina, Maria Carla, dafne, Orietta, Matilde.

Toccherà dunque a Flaviani cercare di risolvere il mistero. A lui trovare il colpevole.”

 

Il libro si presenta quasi come un copione di un’opera teatrale, con il lungo elenco dei personaggi, rigorosamente in ordine alfabetico ed una breve descrizione del loro ruolo.

Singolare come l’autrice indichi per lo più il mestiere svolto dal personaggio e troviamo quindi il capitano di polizia De Fabris, il maresciallo Flaviani, ma anche Fedora Piergiorgi nel ruolo di segretaria del notaio, Claudio Ersili appunto il notaio, per poi passare semplicemente ai ruoli di parentela per cui abbiamo la madre, il padre, varie sorelle, mariti, mogli, amanti, e parenti vari, quasi a sciorinare un intero albero genealogico.

Come ogni copione che si rispetti, ha anche un prologo intitolato Il Casolare di Dafne ed alla fine L’Epilogo.

Tutto il romanzo si dipana in scene e controscene, e l’autrice si preoccupa sempre di farci sapere, il luogo ed il momento di ogni singola azione.

Ed anche il metodo di indagine del maresciallo Flaviani e dei suoi collaboratori segue uno schema.

Sintomatico il capitolo intitolato “Eppure un legame” non solo per il titolo che da solo racchiude tutto il romanzo, evidenziando come ogni cosa, ogni fatto, ogni vicenda sia strettamente legata all’altra, ma soprattutto perché nella ricerca del legame tra i vari omicidi il maresciallo cerca un ordine e dopo averli elencati, prova a metterli in ordine di data, ma non basta, allora allarga lo schema, cerca corrispondenze, e sintomatica appare la frase “… Un killer dotato di una certa ironia. Sempre che sia opera di una sola persona.” Si l’ironia nel romanzo non manca, non mancano i sentimenti, e non mancano le preoccupazioni.

Poche pagine dopo sempre cercando spiegazioni è sempre il maresciallo che sconvolto rivela ai suoi collaboratori: “Ora, le motivazioni di tutta questa serie di omicidi io non le ho. O forse ce le ho sotto il naso e mi rifiuto di vederle”.

Si rivela così il lato umano del personaggio.

Leggete il romanzo per scoprire ed apprezzare il maresciallo Flaviani.

Buona lettura.

Durante l’incontro verranno fatte brevi letture tratte dal romanzo a cura di Isabella Grassi.

Venite quindi a conoscere Giovanni Bertani e Marta Bardi, i loro romanzi ed i loro personaggi, e continuate a seguire la rassegna “Un pomeriggio in giallo”.

Evento fb: https://www.facebook.com/events/113622175883733/?fref=ts

Isabella Grassi

Desy Icardi a Winter Song

Desy Icardi chiuderà la manifestazione Winter Song

Salve a tutti!

Locandina relativa all'evento di chiusura della kermesse Winter Song

Stanotte torno tra voi per annunciarvi che sabato prossimo, 3 dicembre 2016, in occasione della chiusura della kermesse Winter Song by VIACALIMALA, ideata da Margherita Bratti sarà presente l’autrice di casa Golem Desy Icardi che presenterà il proprio romanzo intitolato “Dove scappi? Romanzo eroticomico in 50 nodi” edito, come detto e come ben sapete o dovreste sapere dalla Golem Edizioni.

La presenza di Desy Icardi a Winter Song by VIACALIMALA è segnalata a partire dalle ore 18.30 di sabato 3 dicembre 2016.

Allo scopo di potervi fornire tutti i dettagli relativi a questo nuovo evento riporto qui di seguito il testo dell’e-mail gentilmente inviatami dalla Golem Edizioni:

Carissimi,
sabato 3 dicembre alle ore 18.30
in via Vincenzo Monti 9/bis-b a Torino
Desy Icardi chiuderà l’allegra kermesse Winter song by VIACALIMALA,
una tre giorni natalizia a base di eventi, presentazioni, momenti conviviali e colori ideata da Margherita Bratti!

La nostra autrice parlerà del suo libro Dove Scappi? Romanzo eroticomico in 50 nodi (Golem Edizioni)
e offrirà una piccola anteprima del monologo comico Chi si autopubblica diventa cieco!

Locandina relativa all'evento di chiusura della kermesse Winter Song

Il calendario completo della manifestazione QUI

Per tutti gli eventi è gradita conferma
VIACALIMALA
Art Room : Via Vincenzo Monti 9/bis-b  TORINO
Telefono : 011.6599437  Mobile : 339.8555709

Vi aspettiamo!
Grazie per l’attenzione e buona serata!

Invitando quanti tra voi fossero in grado di farlo a partecipare a questo evento ringrazio infinitamente tutte e tutti voi per la pazienza e l’attenzione che mi avete nuovamente prestato e vi do l’arrivederci alla prossima occasione.

Buonanotte e, come sempre, Buona lettura!

Con simpatia! 🙂

Locandina relativa all'evento di chiusura della kermesse Winter Song

Le prime indagini di Marra

Il commissario nato dalla penna di Mariel Sandrolini presenta le proprie prime indagini

Salve a tutti voi!

Continuano gli appuntamenti riguardanti gli autori della scuderia Golem. Stasera, o meglio stanotte, la ribalta tocca al commissario Marra e alla sua creatrice, la bravissima Mariel Sandrolini. Infatti, nella serata di domani, domenica 6 novembre 2016, a partire dalle ore 17.30 il buon Marra sarà gradito ospite della Libreria Mondadori, di via D’Azeglio a Bologna.

Qui, nel corso di un evento culturale che si preannuncia interessantissimo, verrà presentato il libro intitolato “Le prime indagini di Marra“, edito dalla Golem Edizioni. Introdurrà l’incontro, che sarà moderato da Federica Mazzoni, Presidente Commissione consiliare Scuola e Cultura del Comune di Bologna, Arturo Balostro. Allo scopo di fornirvi tutte le informazioni utili su questo incontro riporto di seguito l’e-mail ricevuta dalla Golem Edizioni:In una nuova finestra

Presentazione de “Le prime indagini di Marra” di Mariel Sandrolini

  Buongiorno carissimi,
siamo lieti di invitarvi alla prima presentazione de
Le prime indagini di Marra di Mariel Sandrolini!

Per oggi è tutto! Invito nuovamente quanti tra voi potessero a partecipare alla

presentazione del libro di Mariel Sandrolini, intitolato “Le prime indagini di Marra“, edito dalla Golem Edizioni che si terrà, domani, domenica 6 novembre 2016, a partire dalle ore 17.30, presso la Libreria Mondadori di Via D’Azeglio a Bologna.

Grazie di tutto cuore per la pazienza e l’attenzione prestatami e arrivederci alla prossima occasione!

Buona notte e, come sempre, Buona lettura!

Con simpatia! 🙂

Dentro la scatola nera

Appuntamento irrinunciabile per gli appassionati di Michael Connelly

Salve a tutti!

Anche oggi, in questo caldo martedì del luglio 2015, torno tra voi e porto se non doni comunque notizie fresche e succulente. Il mio nuovo “fornitore di notizie e di eventi editoriali” Riccardo Barbagallo ha deciso di condividere con me ed attraverso me con tutti voi un evento  che definire irrinunciabile è ancora poco!

Evento Social di martedì 7 luglio 2015

Nello specifico quella che sto per darvi è una notizia davvero stupenda soprattutto per gli appassionati di thriller e di Michael Connelly. Siete appassionati del “papà” di Hieronymus (Harry) Bosch,  Jack McEvoy, Mickey Haller e tutti gli personaggi scaturiti dall’inventiva e dall’estro di Michael Connelly? Oppure siete appassionati di thriller o, semplicemente, di romanzi che catturano e non lasciano andare il lettore fino a che non si è raggiunta l’ultima pagina, salvo poi avere la voglia di ritornare a leggere dall’inizio ma ancora non conoscete Michael Connelly? Sia come sia questo appuntamento è per voi!

Evento Social di martedì 7 luglio 2015

La scatola nera di Michael ConnellyOggi alle ore 17 sulla pagina Facebook di Edizioni Piemme avremo la possibilità di rivolgere qualche domanda a Maria Giulia Castagnone, editor e traduttrice del maestro del thriller. In particolare parleremo dell’ultimo successo dell’autore, con protagonista il mitico Harry Bosch: La scatola nera, uno dei romanzi editi dalle Ediziioni Piemme, l’altro, manco a dirlo, è La Ragazza del Treno, che sta scalando a gran velocità la TopTen dei libri più letti.
Quanti poi fossero attirati da La scatola nera e volessero qualche informazione più dettagliate sul romanzo qui troveranno tutte le informazioni sul libro: http://bit.ly/LaScatolaNera.

Avete preso nota con attenzione dei dettagli che riguardano l’incontro Social di oggi pomeriggio? Ottimo! Quindi non mi resta altro da aggiungere se non invitarvi a sincronizzare gli orologi con attenzione in modo da non tardare!

Per questa nuova imperdibile segnalazione è davvero tutto!

Buon pomeriggio, buona estate e, come sempre, Buona lettura a tutte e tutti voi, magari proprio de La scatola nera di Michael Connelly e a presto!

Con simpatia! 🙂

Viviana Rizzo

Aspirante scrittrice di cronache nascoste

La lepre e il cerchio

la lepre entrò nel cerchio e balzando annottò

LUOGHI D'AUTORE

Il Magazine del Turismo Letterario

erigibbi

recensioni libri, rubriche libresche e book news

Pink Magazine Italia

The Pink Side of Life

Fall in "Books"

Innamorarsi dei libri giorno dopo giorno.

leggererecensire

L'unica cosa certa è che non c'è nulla di certo!

Literary Legacies

Walking in the footsteps of great writers

Francy and Alex Translation

Translation, Editing and Promotion of M/M Romance

Patataridens

Il blog della comicità al femminile

Alifyz Pires

IT Professional & Software Developer

Habla italiano

¡Es fácil, es divertido, es gratis!

Annalisa Caravante

Il buio, se lo sai osservare, può mostrarti cose che la luce non ti fa vedere, come le stelle

Destinazione Libri

"Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita:la propria. Chi legge avrà vissuto 5000 anni:n c'era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia e quando Leopardi ammirava l'infinito...perchè la lettura è un'immortalità all'indietro" cit..Umberto Eco Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo le disponibilità e la reperibilità dei materiali

Noi nonne

"Timore di vita frugale induce molti a vita piena di timore" (Porfirio)

PresuntiOpposti

Chi legge vive due volte...