Torino che legge… Golem

Calendario degli eventi speciali targati Golem Edizioni

Salve a tutti!

In questo mercoledì di aprile torno tra voi per un paio di articoli di presentazione che vedono come protagonista la Golem Edizioni.

Il primo ha per protagonisti alcuni eventi speciali inseriti nella manifestazione culturale denominata Torino che legge.

Per potervi fornire le informazioni più complete ed esaustive troverete qui di seguito il testo dell’email ricevuta dalla Golem Edizioni:

Nell’ambito della manifestazione Torino che legge 2016 (www.torinochelegge.it)
Golem Edizioni vi aspetta per tre eventi speciali!

  • Giovedì 21 aprile, ore 19.00: aperitivo letterario e presentazione di Dove Scappi? romanzo eroticomico in 50 nodi di Desy Icardi e “Chi si autopubblica diventa cieco?”, progetto ideato dall’autrice, in collaborazione con il blog “Prime dieci pagine”.
    “Chi si autopubblica diventa cieco?” è un progetto comico letterario che intende raccontare “l’esordio letterario” attraverso una rubrica, una serie di pillole video e uno spettacolo di cabaret. Nel corso della serata Desy Icardi metterà in scena un’anteprima dello spettacolo attualmente in costruzione.
    Scrivere, revisionare e cercare di pubblicare un libro può essere un’esperienza tanto bella quanto devastante. Personalmente scrivo da molti anni; prima per il teatro, poi per il cabaret, sino ad arrivare alle campagne pubblicitarie e alla scrittura per il web. Qualcosa però viveva e fremeva nel buio dei miei cassetti: i manoscritti dei romanzi che, qualche tempo fa, volli tentare di pubblicare. Riuscire a portare un romanzo dal cassetto alle librerie però non è affatto semplice e, mentre ci provavo, ho raccolto una serie di aneddoti strambi, divertenti e talvolta amari, che ho deciso di raccontate prima per il web, e poi sul palcoscenico. I frammenti di questa mia esperienza saranno raccolti su Prime dieci Pagine, blog dedicato alla lettura e al mondo dell’editoria, che mi farà l’onore di ospitare questo progetto sotto forma di rubrica. (Desy Icardi)

 

  • Venerdì 22 aprile, ore19.00: aperitivo letterario e presentazione de Le vite anteriori, il nuovo romanzo di Massimo Tallone.
    Chi o che cosa siamo stati, se mai siamo stati qualcuno o qualcosa, nelle vite passate? E in che modo si può accedere a quel passato nebbioso che ci riguarda, ci imprigiona e che tuttavia ci è oscuro? Il protagonista del libro, il giallista “Lo”, batte le piste dove si pratica l’ipnosi regressiva, frequenta le congreghe di esperti in reincarnazione, analizza il tema delle rinascite e prende nota del concetto di debito karmico, con l’obiettivo di allestire un thriller corposo e umoristico sul tema delle vite precedenti. Ma quando sta per dare inizio al lavoro, dopo una seduta di ipnosi, la sua amica Lea lo spinge in Sicilia con l’incarico di capire da quali angosce sia attanagliata Isotta, la sua amica di un tempo. L’estate iblea, intrisa di mito e di profumi, attirerà il sempre più disorientato scrittore nel segreto degli intrecci umani, i cui doppi e tripli fondi si riveleranno così oscuri da rendere insulse anche le più avventurose trame fornite dalle vite precedenti. Illusioni, speranze, ossessioni e ignobili pratiche sessuali, ma anche relitti di memorie, verità sepolte e naufragi di certezze: eccessi sgargianti e lavorio interiore, alla ricerca della rotta da imprimere al proprio romanzo.
    Nascendo, in molti casi, ci portiamo addosso il peso di eventi accaduti nelle vite precedenti, eventi dei quali non abbiamo nozione, ma che ci zavorrano, a nostra insaputa, e ci stringono in un angolo. Se lei, in una vita anteriore, ha ucciso una persona o è stato dilaniato dai cani, rinascerà, dopo quell’esperienza terrena, con il peso di una colpa orribile oppure odierà i cani senza sapere perché. Ma se riuscirà a gettare uno sguardo in quella vita passata che le è oscura e ignota potrà forse restituire alla persona che fu, in quell’altra vita, il macigno dell’espiazione che è giunto fino a lei, o riconsegnare al proprietario il terrore che oggi le fa cedere le ginocchia e sudare freddo a ogni abbaiare di botolo. (Massimo Tallone)

Non lasciatevi sfuggire, se appena ne avrete l’occasione, questi imperdibili e specialissimi eventi culturali!

Grazie di cuore alla Golem Edizioni che sempre ci accorda la sua fiducia e a tutte e tutti voi per la pazienza e l’attenzione e arrivederci a tra poco con un’altra gustosissima chicca targata Golem Edizioni!

Buona serata e, come sempre, Buona lettura!

Con simpatia! 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

La Lettrice Assorta

"Non ci sono libri morali o immorali. Ci sono libri scritti bene e scritti male" (Oscar Wilde)

iriseperiplo.wordpress.com/

Tutte le mie recensioni, ricette e letture

Leggendo a Bari

“Non ci sono amicizie più rapide di quelle tra persone che amano gli stessi libri”

Francesca Giuliani

Servizi editoriali: correzione di bozze, editing testuale, impaginazione, copywriting e creazione di sinossi.

Viviana Rizzo

Aspirante scrittrice di cronache nascoste

La lepre e il cerchio

la lepre entrò nel cerchio e balzando annottò

LUOGHI D'AUTORE

Il Magazine del Turismo Letterario

erigibbi

recensioni libri, rubriche libresche e book news

Pink Magazine Italia

The Pink Side of Life

Fall in "Books"

Innamorarsi dei libri giorno dopo giorno.

leggererecensire

L'unica cosa certa è che non c'è nulla di certo!

Literary Legacies

Walking in the footsteps of great writers

Francy and Alex Translation

Translation, Editing and Promotion of M/M Romance

Patataridens

Il blog della comicità al femminile

Alifyz Pires

IT Professional & Software Developer

Habla italiano

¡Es fácil, es divertido, es gratis!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: