L’alba dei papaveri

Presentazione del libro di Adua Biagioli

Salve a tutti!

Copertina del volume di poesie "L'alba dei papaveri" di Adua BiagioliDopo alcuni giorni torno tra di voi per presentarvi il libro di una pittrice e scrittrice che ho avuto modo di conoscere di recente grazie a Twitter. Si tratta del volume di poesie intitolato “L’alba dei papaveri – poesie d’amore e d’identità” di Adua Biagioli pubblicato dalla casa editrice La Vita Felice.  Per presentarvi al meglio questo libro e la sua autrice procederò con il proporvi, innanzitutto, i dati tecnici del volume. Proseguirò poi presentandovi alcune brevi note biografiche dell’autrice corredate dai siti internet che la riguardano. Seguirà un estratto della prefazione del volume “L’alba dei papaveri – poesie d’amore e d’identità” e, per concludere, vi proporrò alcune poesie estratte da “L’alba dei papaveri – poesie d’amore e d’identità“.

Iniziamo quindi con quelli che mi piace definire i dati tecnici del volume:

Copertina del volume di poesie "L'alba dei papaveri" di Adua Biagioli

Titolo del libro: L’Alba dei papaveri – poesie d’amore e identità
Casa Editrice:La Vita Felice (MI)
Pubblicazione : Giugno 2015
Ora passo a presentarvi Adua Biagioli, l’autrice del volume di poesie intitolato “L’alba dei papaveri – poesie d’amore e d’identità” attraverso alcune brevi note biografiche completate da alcuni siti internet grazie ai quali potrete conoscere meglio Adua Biagioli e la sua opera:

Adua Biagioli è nata a Pistoia nel 1972. Maestra d’arte, frequenta

il corso di laurea in Lettere moderne presso l’Università degli
Studi di Firenze. Operatrice culturale dal 1995, si dedica alla scrittura
e alla poesia. Suoi testi sono presenti in numerose antologie e
hanno ricevuto interessanti premi e riconoscimenti. Collabora con alcune riviste e fa parte del Cenacolo Poeti Nella Società di Napoli, rivista con la quale collabora.
L’alba dei papaveri è la sua opera prima.
La mia pagina è www.aduabiagioli.it
Sito della casa editrice La Vita Felice: www.lavitafelice.it
Openarte: www.openarte.com
Sito di Literary: www.literary.it
Iniziamo ora a occuparci del volume di poesie “L’alba dei papaveri – poesie d’amore e d’identità” attraverso uno stralcio della prefazione curata da Ilaria Minghetti:
Copertina del volume di poesie "L'alba dei papaveri" di Adua Biagioli

Frutto di un lavoro durato dal 2007 al 2014, la raccolta è nata da un’ esigenza di “parlarsi” e successivamente di parlare, da un dialogo prima con se stessa e successivamente con l’altro, da una ricerca prima di valutazione e poi di condivisione.

“Amore e Identità” è il sottotitolo indicante i due fulcri della raccolta: l’amore con tutti i suoi volti, l’identità con la ricerca dei vari aspetti dell’Io.

Per finire, allo scopo di ingolosirvi per bene, ecco a voi alcune poesie estratte da “L’alba dei papaveri – poesie d’amore e d’identità” di Adua Biagioli:

Copertina del volume di poesie "L'alba dei papaveri" di Adua Biagioli

L’assenza

Senti, come tutto quaggiù
si trasforma sotto la neve.
Il tetto spiovente è scivolo immacolato,
piegata di peso è la morbida frasca
pare onda appesa all’aria che gela.
L’azzurro bagliore mi sfugge
in opaca crosta di quercia
il fuori condensa perfino quella carezza.
Pure il mio restare in questo fermarsi
un istante biancheggia,
silenzio degli strumenti.
L’orizzonte è un altro e io
non arrivo mai.
Tutto sparisce
sotto la neve che copre,
tranne queste tue rose infuocate
che non so più guardare dentro,
nel profumo dell’assenza.

****************************

Parole antiche

Il silenzio frantuma
sgretolando come la carta
pure le mani di carne.
Pioggia riverberina lo infrange diritta,
indisturbata piomba al ricordo
della mia Ispica a mare.
La penna graffia parole antiche,
nel blu ramoso di un cobalto
scolorite, di questo giorno
a memoria raccolto nei pugni.
Parole antiche,
il sapore dell’oro che rinverdisce
nell’agro d’inchiostro bagnato.

****************************

Speranza

La speranza è un destino
inseguito nell’innocenza,
forse mi cerca come il domani
moltiplicazione di ansie irrisolte
delle mie incertezze di carta.
è spina di rosa che graffia
unica via diritta al fondo.
Punto giallo al centro del nero.

****************************

L’alba dei papaveri

Idee per ogni luna
quelle del mio giardino,
sparpagliate più che mai
e di pause, di vita,
divise da odorosi spartiti.
Dico loro che questa è l’altra alba
rapita dalle accese memorie
allo scandaglio di me quasi sposa,
quasi dall’amore intimidita.
è un accendersi di seta e tulipani
dal cielo assopito su fiori avvinghiati.
è l’alba di papaveri rossi.

****************************
Sguardo fra le stelle

Ho lanciato uno sguardo fra le stelle,
il cielo apre i miei occhi
e mi sorprende
la vista di tutte quelle mappe
appese all’invisibile pergolato del pensiero,
al non finire di orbite sospese.
Ciò che muore più non si riafferra
neppure il roseto acceso della vita,
che sfavilla e muta.
Quanto diverso sembra l’essere qui,
io spiga nell’opaca conca di tempeste
che troppo per me sono.

Certo di avervi incuriositi e ingolositi come si deve vi invito a correre ad acquistare la vostra copia del volume di poesie “L’alba dei papaveri – poesie d’amore e d’identità” di Adua Biagioli pubblicato dalla casa editrice La Vita Felice.

Un grazie di cuore ad Adua Biagioli che ha accettato di condividere con me le informazioni contenute in questa presentazione!

Grazie infinite anche a tutte e tutti voi per la pazienza e l’attenzione e arrivederci alla prossima occasione!

Buonanotte e, come sempre, Buona lettura!

Con simpatia! 🙂

Copertina del volume di poesie "L'alba dei papaveri" di Adua Biagioli

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Viviana Rizzo

Aspirante scrittrice di cronache nascoste

La lepre e il cerchio

la lepre entrò nel cerchio e balzando annottò

LUOGHI D'AUTORE

Il Magazine del Turismo Letterario

erigibbi

recensioni libri, rubriche libresche e book news

Pink Magazine Italia

The Pink Side of Life

Fall in "Books"

Innamorarsi dei libri giorno dopo giorno.

leggererecensire

L'unica cosa certa è che non c'è nulla di certo!

Literary Legacies

Walking in the footsteps of great writers

Francy and Alex Translation

Translation, Editing and Promotion of M/M Romance

Patataridens

Il blog della comicità al femminile

Alifyz Pires

IT Professional & Software Developer

Habla italiano

¡Es fácil, es divertido, es gratis!

Annalisa Caravante

Il buio, se lo sai osservare, può mostrarti cose che la luce non ti fa vedere, come le stelle

Noi nonne

"Timore di vita frugale induce molti a vita piena di timore" (Porfirio)

PresuntiOpposti

Chi legge vive due volte...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: