Non è un vento amico

Presentazione del romanzo di Vincenzo Zonno

Salve a tutti!

Non è un vento amico di Vincenzo ZonnoStasera torno tra voi per una nuova segnalazione. Stavolta il protagonista è il romanzo di Vincenzo Zonno intitolato “Non è un vento amico” edito da Vocifuoriscena Edizioni. La segnalazione di questo romanzo mi è giunta dall’autore stesso il quale me ne ha chiesto una recensione, recensione che io ho accettato di buon grado di effettuare e che potrete leggere in un prossimo (quanto prossimo non so ancora specificare) futuro. Onde fornirvi un quadro il più completo ed esaustivo, oltre che invogliante, possibile vi propongo, con il classico metodo copia e incolla, alcuni dettagli contenuti nell’email di presentazione inviatami dall’autore. Cominciamo con un dicono del romanzo a firma di Oliviero Canetti, che ha curato la postfazione di “Non è un vento amico” di Vincenzo Zonno:

“Fingendo di parlarci della Russia, della politica, dello scontro tra tradizione e modernità, Zonno ci ha mostrato un vivido spaccato dell’inferno e l’amore quale unica via d’uscita.
Oliviero Canetti, Postfazione a Non è un vento amico”

Non è un vento amico di Vincenzo ZonnoContinuando passo per passo eccovi una breve presentazione del romanzo:

“Il romanzo Non è un vento amico di Vincenzo Zonno trae ispirazione dagli avvicendamenti politici della Russia dello zar Nicola I per dare vita a una vicenda d’inganni, d’indagini e d’amore; ma la contestualizzazione storica, ancorché precisa e informata, non deve trarre in inganno: Non è un vento amico è molto di più che un romanzo “in costume”. La complessità dell’intreccio è stemperata dalla scrittura anomala di Zonno: abituato ai racconti surreali, sa fluire veloce per soffermarsi sui soli dettagli necessari, pochi e potenti, immediatamente caratterizzanti. Infine, sotto l’apparente leggerezza c’è lo spessore dei temi toccati: l’etica, la filosofia, la sociologia, la dottrina religiosa, in un’indagine fascinosa dell’animo umano e delle motivazioni che muovono ognuno…”

Non è un vento amico di Vincenzo ZonnoContinuiamo ora con la trama di “Non è un vento amico” di Vincenzo Zonno:

“Quando viene strappato dalla sua frivola esistenza sanpietroburghese e inviato in missione in Prussia per ordine dello zar, il tenente Georges Stroganov sa bene che un buono stipendio e la prospettiva di un avanzamento di carriera non riusciranno a togliergli di dosso l’inquietante sensazione che qualcuno stia cercando di manovrarlo per i suoi fini. È il 1854: lo zar Nicola è da tempo succeduto a suo fratello, il fanatico Alessandro Romanov, morto in circostanze poco chiare, e lo sterminato impero russo è conteso tra gli anacronistici privilegi dell’aristocrazia e il vento modernista che spira dall’Europa occidentale. È in questo delicato frangente che Georges giunge in qualità di console nell’exclave russo di Cypel Koszalin, e trova un ambiente immoto, sospettoso, schiacciato dall’ossessione per il peccato e dal peso dell’ortodossia. Una matassa che il tenente dovrà dipanare al più presto, se vuole evitare l’orribile fine del console suo predecessore, la cui carcassa dissanguata porta ben impressa, sulla pelle, l’impronta della mano dell’Angelo dell’Abisso.”

Visto poi che una segnalazione non è mai tale senza una biografia, per sintetica che sia, dell’autore eccovi ora alcune note biografiche di Vincenzo Zonno:

“Vincenzo Zonno è un artista di versatile creatività che fa proprie le suggestioni di molteplici ambiti espressivi. Cantante rock negli anni Novanta in diverse band, è poi passato alla danza come interprete, regista, scenografo e curatore delle musiche per la compagnia Yankè Dance Studio. Ha sintetizzato le sue esperienze artistiche in una scrittura indisciplinata che, da un apparente verismo, sfocia in un inaspettato surrealismo. Dopo la sua prima raccolta di racconti Harpo, ha pubblicato altri titoli e Non è un vento amico è il suo primo romanzo storico.”

E per finire, allo scopo di ingolosirvi per bene, ecco a voi un po’ di rassegna stampa dedicata a “Non è un vento amico” di Vincenzo Zonno:

Non è un vento amico di Vincenzo Zonno

http://www.librieparole.it/2015/non-e-un-vento-amico-di-vincenzo-zonno/

http://www.giannonebn.gov.it/ilgiannoniano/?p=1658

http://www.lettermagazine.it/libri/non-e-un-vento-amico/

http://www.lafenicebook.com/2015/10/recensione-non-e-un-vento-amico-di.html?m=1

http://senzaudio.it/vincenzo-zonno-non-e-un-vento-amico

http://www.ripensandoci.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1075:vincenzo-zonno-non-e-un-vento-amico-&catid=30:leggi-con-noi&Itemid=61

Con la ferma certezza di avervi ingolositi come si deve ringrazio tutte e tutti voi per la pazienza e l’attenzione e vi do l’arrivederci alla prossima occasione!

Buona serata e, come sempre, Buona lettura, magari proprio in compagnia di “Non è un vento amico” di Vincenzo Zonno!

Con simpatia! 🙂

Non è un vento amico di Vincenzo Zonno

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Francesca Giuliani

Servizi editoriali: correzione di bozze, editing testuale, impaginazione, copywriting e creazione di sinossi.

Viviana Rizzo

Aspirante scrittrice di cronache nascoste

La lepre e il cerchio

la lepre entrò nel cerchio e balzando annottò

LUOGHI D'AUTORE

Il Magazine del Turismo Letterario

erigibbi

recensioni libri, rubriche libresche e book news

Pink Magazine Italia

The Pink Side of Life

Fall in "Books"

Innamorarsi dei libri giorno dopo giorno.

leggererecensire

L'unica cosa certa è che non c'è nulla di certo!

Literary Legacies

Walking in the footsteps of great writers

Francy and Alex Translation

Translation, Editing and Promotion of M/M Romance

Patataridens

Il blog della comicità al femminile

Alifyz Pires

IT Professional & Software Developer

Habla italiano

¡Es fácil, es divertido, es gratis!

Annalisa Caravante

Il buio, se lo sai osservare, può mostrarti cose che la luce non ti fa vedere, come le stelle

Noi nonne

"Timore di vita frugale induce molti a vita piena di timore" (Porfirio)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: