Le fulgide stelle di Rosaria

Sentimenti e vita nelle poesie di Rosaria Andrisani

L'opera prima della carissima Rosaria AndrisaniA volte nella vita capita di fare incontri straordinari. A me, per esempio è capitato facendo la conoscenza di Rosaria Andrisani. Ho conosciuto Rosaria Andrisani grazie a “Passione Lettura“, un blog di recensioni al quale ho collaborato per un periodo e subito ho potuto apprezzarne la sensibilità e la facilità di scrittura. Ora queste mie impressioni sono state confermate ampiamente dalla lettura della sua prima raccolta di poesie intitolata “Un firmamento di stelle“, uscita lunedì scorso, 14 settembre 2015, a cura della Flower-ed, la casa editrice nativa digitale diretta magistralmente da Michela Alessandroni. In “Un firmamento di stelleRosaria Andrisani riunisce alcune poesie dove trovano spazio sentimenti, vita e affetti.

L'opera prima della carissima Rosaria AndrisaniOgni poesia del volume “Un firmamento di stelle” provoca nel lettore un’emozione grandissima in quanto nasce da una grande sensibilità ed è frutto di un lavoro e di un impegno eccelso, impegno teso ad affinare l’ars poetica attraverso i versi e le opere di grandi nomi della Letteratura e della Poesia Mondiale quali Giacomo Leopardi, Pablo Neruda ed Emily Dickinson, solo per fare alcuni nomi tra colori i quali hanno influenzato e ispirato l’opera di Rosaria Andrisani. Un impegno attento e costante che è poi sbocciato in questa prima, perché io mi auguro che questo sia solo l’inizio di una carriera che spero possa essere lunga e ricca di quella fortuna che l’autrice merita senza la benché minima ombra di dubbio. Un altro pregio innegabile di Rosaria Andrisani che l’autrice trasporta poi nei versi di “Un firmamento di stelle” è il suo rispetto per le parole e la sua capacità di dosarle sapientemente così da dar vita a piccoli gioielli che in pochi versi sanno regalare sensazioni impensate.

La raccolta “Un firmamento di stelle“, che è preceduta da un prefazione opera di Susanna Polimanti e da un’introduzione della stessa autrice, si divide in due parti. Nella prima trovano spazio poesie più squisitamente intime nelle quali i sentimenti e gli stati d’animo la fanno da padroni; nella seconda parte il respiro delle poesie si allarga dando vita a versi di rinascita, versi che si aprono fiduciosi al domani e alla gioia, vista, in maniera speciale, attraverso gli occhi dei bambini e in particolar modo della figlia. Una raccolta di poesie che emoziona e commuove quindi e che assolutamente non deve mancare nelle librerie di chi ama le letture di classe.

L'opera prima della carissima Rosaria Andrisani

Annunci

1 Commento (+aggiungi il tuo?)

  1. Trackback: Le fulgide stelle di Rosaria |

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Viviana Rizzo

Aspirante scrittrice di cronache nascoste

La lepre e il cerchio

la lepre entrò nel cerchio e balzando annottò

LUOGHI D'AUTORE

Il Magazine del Turismo Letterario

erigibbi

recensioni libri, rubriche libresche e book news

Pink Magazine Italia

The Pink Side of Life

Fall in "Books"

Innamorarsi dei libri giorno dopo giorno.

leggererecensire

L'unica cosa certa è che non c'è nulla di certo!

Literary Legacies

Walking in the footsteps of great writers

Francy and Alex Translation

Translation, Editing and Promotion of M/M Romance

Patataridens

Il blog della comicità al femminile

Alifyz Pires

IT Professional & Software Developer

Habla italiano

¡Es fácil, es divertido, es gratis!

Annalisa Caravante

Il buio, se lo sai osservare, può mostrarti cose che la luce non ti fa vedere, come le stelle

Destinazione Libri

"Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita:la propria. Chi legge avrà vissuto 5000 anni:n c'era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia e quando Leopardi ammirava l'infinito...perchè la lettura è un'immortalità all'indietro" cit..Umberto Eco Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo le disponibilità e la reperibilità dei materiali

Noi nonne

"Timore di vita frugale induce molti a vita piena di timore" (Porfirio)

PresuntiOpposti

Chi legge vive due volte...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: