Le distanze di ieri

Mattea e il cuore che ha fame d’amore

Le distanze di ieri di Alessio FabbriMattea è una donna che gira per le strade di Firenze scacciata da tutti. Tutti le urlando contro epiteti ingiuriosi e offensivi tirandole addosso di tutto perché lei è la stracciona, la pezzente, la mendicante, da scacciare a ogni costo, forse proprio perché spaventa l’idea che quel che è successo a lei, a Mattea, può succedere anche a loro. Basta poco in fondo. Un rapporto andato male, una storia finita nel modo sbagliato e tutti possono diventare un’altra versione di Mattea. È questo che spinge le persone a respingerla coprendola di insulti e di cose lanciate addosso. Gli unici che non respingono Mattea sono le strade, i vicoli e gli edifici di Firenze. E poi, ultimo in ordine di apparizione ma non certo di importanza, c’è lui, l’Arno. Il fiume che ha attraverso la storia raccogliendo sogni e aneliti di un’infinità di persone, dai nobili agli straccioni. L’Arno è la destinazione finale alla quale Mattea, la protagonista del meraviglioso racconto breve “Le distanze di ieri“, uscito dalla penna, dal talento e dalla sensibilità di Alessio Fabbri, un racconto scaricabile gratuitamente del blog di Alessio, giunge. E proprio sul Ponte Vecchio Mattea ha l’ultimo scontro della sua giornata. Suoi antagonisti sono una coppia di innamorati che si stanno scambiando effusioni proprio lì sul ponte e che lei scaccia perché non guastino, con il loro sentimento, quel sentimento che per lei solo fonte di amarissimi ricordi, il luogo che lei ritiene suo. I due, maltrattati da Mattea, minacciano di denunciarla ma poi “sono loro a fuggir via”. Anche loro fuggono da quella donna che li spaventa e non solo per il modo violento con il quale li ha trattati.

Le distanze di ieri di Alessio FabbriIl racconto “Le distanze di ieri” è uno di quei rari gioielli narrativi che, pur nella loro brevità e pur leggendosi nel breve volgere di pochi minuti, sanno colpire al cuore e parlare all’anima del lettore. Un racconto che commuove per l’amaro destino della protagonista e che fa riflettere sull’atteggiamento di chiusura e rifiuto dell’altro che a volte, anzi più spesso di quanto si pensi, noi mettiamo in atto. Noi tanto abituati a giudicare solo in base a ciò che vediamo senza andare oltre le apparenze le quali sono, spesso e volentieri, ingannevoli. Una lettura che mi sento di consigliare a tutti!

In conclusione permettetemi di fare i miei più vivi e sentiti complimenti ad Alessio Fabbri, scrittore ricco di sensibilità e talento e di augurargli tutta la fortuna e il successo che merita!

Le distanze di ieri di Alessio Fabbri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Mille Splendidi Libri e non solo

"Un libro deve essere un'ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi"

contro analisi

il blog di Francesco Erspamer

TRA FEDE E NATURA

Riscoprire Maria ci aiuta ad andare avanti da cristiani e a conoscere il Figlio. BXVI

JOSEPH RATZINGER :B16 e G.GÄNSWEIN

UNA RISPOSTA QUOTIDIANA AL TENTATIVO DI SMANTELLAMENTO DELLA VERA CHIESA !

ROMANCE E ALTRI RIMEDI

di Mara Marinucci

Iris e Periplo Review

Tutte le mie recensioni

Leggendo a Bari

“Non ci sono amicizie più rapide di quelle tra persone che amano gli stessi libri”

Viviana Rizzo

Aspirante scrittrice di cronache nascoste

La lepre e il cerchio

la lepre entrò nel cerchio e balzando annottò

LUOGHI D'AUTORE

Il Magazine del Turismo Letterario

erigibbi

recensioni libri, rubriche libresche e book news

Pink Magazine Italia

The Pink Side of Life

Fall in "Books" - Lettrice and much more

Leggo, preparo dolci e mi innamoro del mondo

Literary Legacies

Walking in the footsteps of great writers

Francy and Alex Translation

Translation, Editing and Promotion of M/M Romance

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: