Novità in casa Ottolibri

Domani sarà il Gran Giorno della pubblicazione del romanzo “Passaparola” di Simon Lane

Passaparola di Simon LaneCom’è già capitato in passato, anche stasera sono qui per dare visibilità ad una nuova chicca  in campo editoriale. Stavolta la casa editrice che ha contattato il nostro blog è la Ottolibri la quale, per mezzo del loro cortesissimo Ufficio Stampa, ci ha segnalato la ormai molto prossima uscita del romanzo “Passaparola” di Simon Lane, uscita che avverrà nella giornata di domani, mercoledì 10 settembre 2014. L’uscita del romanzo “Passaparola” non sarà solo una buona notizia per gli amanti delle buone letture ma sarà anche l’occasione per sanare una lacuna che gravava sul  mondo narrativo italiano. L’autore del romanzo “Passaparola” Simon Lane, prematuramente scomparso nel 2012, è stato, cito dall’e-mail che mi è stata inviata dall’Ufficio Stampa della Ottolibri, è stato “uno degli autori più singolari degli ultimi trent’anni, incarnazione del romanziere gentiluomo inglese in perenne esilio, un artista poliedrico e un vero dandy.” 

Passaparola di Simon Lane

Quindi la pubblicazione domani. mercoledì 10 settembre 2014, del romanzo “Passaparola” di Simon Lane, un romanzo, cito ancora dall’e-mail, “romanzo in bilico tra crime story e modernismo narrato dalla voce del presunto colpevole, un adorabile vinto dalla vita finito in un guaio più grande di lui” promette di essere un evento di quelli che capitano poche volte nella vita. Il romanzo in sé non ho ancora avuto modo di leggerlo, pur avendone ricevuto gentilmente una copia, però, dal quel poco che ho potuto piluccare già promette molto bene. Per potervi dare un’idea riporto qui di seguito, la trama del romanzo “Passaparola” di Simon Lane.

Passaparola di Simon Lane

Chiuso nella cella di una prigione di Parigi, Felipe, un domestico filippino, prova a discolparsi dall’accusa di aver ucciso il suo capo, un procuratore generale, che in realtà ha trovato già morto sul tappeto di casa, la mattina che è andato a pulire. Nel tentativo di sbarazzarsi dell’uomo, Felipe ha infatti trascinato il corpo fuori casa per poi infilarlo in un bidone per la differenziata, bidone che ha spinto per mezza Parigi nel giorno più lungo dellanno, e in piena Festa della Musica. Un viaggio surreale per consegnare il suo capo alle acque della Senna, e che Felipe racconta al suo avvocato grazie a un registratore, per convincerlo della sua innocenza. Perché no, Felipe non ha ucciso monsieur Charles. Ma se non è stato lui, allora chi?

 Se ancora non siete stati catturati dal romanzo “Passaparola” di Simon Lane, in uscita domani, mercoledì 10 settembre 2014 e vi state ancora chiedendo Perché leggerlo? la risposta la troverete qui di seguito

Perché Simon Lane, autore britannico ancora inedito in Italia (a parte qualche racconto su Nazione Indiana e con la Lite Editions), è stato uno degli scrittori più singolari degli ultimi trent’anni, incarnazione assoluta del romanziere gentiluomo inglese in perenne esilio, un artista poliedrico e un vero dandy. Il New York Times l’ha descritto comeUno scrittore artistico e divertente… Non cè pericolo di annoiarsi”, ma lui descriveva se stesso come “un bevitore con il vizio della scrittura”. Ha pubblicato il suo primo romanzo in Francia con Christian Bourgois Editeur, e gli altri suoi romanzi a New York, in Brasile e in Spagna. Il Centre Pompidou allestì una mostra in suo onore.

Oltre a essere un uomo brillante, che ha fatto della sua vita un’opera d’arte (tantissimi gli aneddoti che lo riguardano, come l’essersi tolto pubblicamente i pantaloni in un locale con un rigido dress code per darli a un’amica che era entrata in jeans, cfr: http://www.independent.co.uk/news/obituaries/simon-lane- novelist-whose-life-outdid-his-fiction-8451342.html), Simon Lane era uno scrittore eclettico e acuto e una penna brillante. I suoi romanzi sono caratterizzati da un uso sapiente del ritmo e della lingua, descrivono circostanze che sfociano nel lirico, nel grottesco, nel surreale e nell’ironico con equilibrio e acutezza e un’impronta da autore.

Questo romanzo, Passaparola, ne è un grandissimo esempio.

Passaparola di Simon Lane

A questo punto credo non mi resti altro da fare che ricordarvi l’uscita del romanzo “Passaparola” di Simon Lane in programma domani, mercoledì 10 settembre 2014 e augurarvi Buona lettura! 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Leggendo a Bari

“Non ci sono amicizie più rapide di quelle tra persone che amano gli stessi libri”

Francesca Giuliani

Servizi editoriali: correzione di bozze, editing testuale, impaginazione, copywriting e creazione di sinossi.

Viviana Rizzo

Aspirante scrittrice di cronache nascoste

La lepre e il cerchio

la lepre entrò nel cerchio e balzando annottò

LUOGHI D'AUTORE

Il Magazine del Turismo Letterario

erigibbi

recensioni libri, rubriche libresche e book news

Pink Magazine Italia

The Pink Side of Life

Fall in "Books"

Innamorarsi dei libri giorno dopo giorno.

leggererecensire

L'unica cosa certa è che non c'è nulla di certo!

Literary Legacies

Walking in the footsteps of great writers

Francy and Alex Translation

Translation, Editing and Promotion of M/M Romance

Patataridens

Il blog della comicità al femminile

Alifyz Pires

IT Professional & Software Developer

Habla italiano

¡Es fácil, es divertido, es gratis!

Annalisa Caravante

Il buio, se lo sai osservare, può mostrarti cose che la luce non ti fa vedere, come le stelle

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: