Review: Clinica dell’abbandono

Clinica dell'abbandono
Clinica dell’abbandono by Alda Merini
My rating: 5 of 5 stars

Credo che per nessun poeta valga la considerazione che per poter apprezzarne appieno i versi non si può prescindere dalla conoscenza delle sue esperienze di vita come per quanto riguarda Alda Merini. Da ognuna delle poesie da lei scritte e quindi riunite nelle numerose raccolte emergono, nitide, vive e presenti quelle che sono state le sue esperienze di vita. Le esperienze vissute, il dolore provato, gli amici e gli amori incontrati nel cammino della sua vita. Dalle prime poesie scritte ancora adolescente a quelle scritte per potersi pagare da mangiare a quelle più tarde da ognuna di queste e quelle riunite nel volumetto “Clinica dell’abbandono” non fanno eccezione si vedono emergere, pian piano come dalle nebbie del passato e ricordi, fatti, esperienze e persone.
Tutti elementi, questi, che vengono a comporre a sorta di Spoon River meneghina. Lungo il naviglio Alda Merini da appuntamento a vecchi amici e vecchi amori mai dimenticati anche se le hanno provocato dolori a volte intensi se non immensi e con loro si ritrova a parlare e a ricordare, a ricordare le esperienze che con essi si è trovata a condividere.
Con la ruvidezza, la carnalità e il vitale realismo che sempre l’hanno contraddistinta Alda Merini ci regala altri sprazzi, altre finestre sulla sua vita di donna e di poetessa; di donna prima che di poetessa.

View all my reviews

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Francesca Giuliani

Servizi editoriali: correzione di bozze, editing testuale, impaginazione, copywriting e creazione di sinossi.

Viviana Rizzo

Aspirante scrittrice di cronache nascoste

La lepre e il cerchio

la lepre entrò nel cerchio e balzando annottò

LUOGHI D'AUTORE

Il Magazine del Turismo Letterario

erigibbi

recensioni libri, rubriche libresche e book news

Pink Magazine Italia

The Pink Side of Life

Fall in "Books"

Innamorarsi dei libri giorno dopo giorno.

leggererecensire

L'unica cosa certa è che non c'è nulla di certo!

Literary Legacies

Walking in the footsteps of great writers

Francy and Alex Translation

Translation, Editing and Promotion of M/M Romance

Patataridens

Il blog della comicità al femminile

Alifyz Pires

IT Professional & Software Developer

Habla italiano

¡Es fácil, es divertido, es gratis!

Annalisa Caravante

Il buio, se lo sai osservare, può mostrarti cose che la luce non ti fa vedere, come le stelle

Noi nonne

"Timore di vita frugale induce molti a vita piena di timore" (Porfirio)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: