Da un grande chef romano un libro non solo di ricette

Menù letterario tipico romano

Lunedì scorso mi è arrivata nella casella e-mail la segnalazione di questo gustoso libro ed io appassionato come sono di lettura e cucina con estremo piacere ne do notizia.

Menù letterario tipico romano

Menù letterario tipico romano

CLAUDIO GARGIOLI

 prefazione di Alessandro Bocchetti

(testi e ricette in italiano e in inglese)

Claudio Gargioli è l’ambasciatore 

della cucina contemporanea romana.

 

Prendete un cuoco insignito di Tre gamberi dalla guida Gambero Rosso 2014, Claudio Gargioli, un padre un po’ geniale che ha avviato l’attività e un fratello tuttofare. Mescolateli con una figlia desiderosa di apprendere l’ arte della cucina, un locale delizioso (Armando al Pantheon) indicato tra i migliori dieci ristoranti della Capitale dall’inglese The Guardian, a pochi metri da una delle più belle piazze di Roma. Le pagine di questo libro volano via in un soffio, con quella leggerezza e un pizzico di ingenuità, che sono la cifra più bella della cucina di Armando, una cucina artigiana, faticata dal cuore antico e soprattutto vera. Sapori che riconosceresti tra mille, sanno di mamma e pranzi buoni, profumano di territorio in una coincidenza magica tra piatto e paesaggio. Un ottovolante tra volgarità e sublime, tra alto e basso, colto e popolare che è la cifra stessa della cucina romana. C’è molto Magni nella Roma raccontata, ma anche l’occhio da provinciale del Fellini dello straordinario e visionario Roma, una capacità da narratore, di cogliere i dettagli e di tratteggiare in pochi gesti, quasi pittorici, le caratteristiche dei personaggi. C’è anche la cucina di Armando in questo libro: ricette che urlano romanità, quella alta della curia, con le sue ricette ricche e opulente, quella testaccina del quinto quarto, quella storica apiciana, la cucina romana è un universo, fatto di mille anime e sfaccettature.

 

 

Claudio Gargioli appartiene a una famiglia di cucinieri. Lo era il padre Armando che, dal 1961, iniziò a cucinare a due passi dal Pantheon le specialità della cucina romana eseguite nella loro pura ed essenziale forma, supportate da materie di prima qualità. Lo è il fratello Fabrizio che affiancò il padre e Claudio fin da ragazzo. E poi oggi ci sono la figlia di Claudio, Fabiana, e il marito Mario, che oltre ad aiutare lo zio in sala si stanno avvicinando ai segreti della cucina. Il ricettario del ristorante Armando al Pantheon, premiato con Tre Gamberi, è davvero un tributo sentito alla memoria delle radici e le ricette innovative inseguono quelle tradizionali che, manco a dirlo, sono la grande cucina romana. Da provare: cacio e pepe, carbonara, gricia, amatriciana, ma anche ravioli, gnocchi di patate, fettuccine alle rigaglie di pollo, picchiapò, agnello, aliciotti all’ indivia e tutti i contorni di stagione. Ma sono buone anche altre proposte, come l’anatra, i rigatoni con sugo di pajata, il pollo con i peperoni, la stracciatella e la minestra di broccoli in brodo d’ arzilla. Da non perdere la Torta Antica Roma, con ricotta e marmellata di fragole.

Menù letterario tipico romano

Pagine n. 144

Prezzo: € 15,00

Isbn: 9788865640807

Collana: cucina.mente

Target: racconti, ricette di cucina, adulti

Caratteristiche di stampa: brossura 21×14 cm.

Ed ora non mi resta altro da fare che augurare a tutte e tutti voi Buona lettura e… Buon appetito!

Menù letterario tipico romano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Counselling and Supervision with soul

Counselling and Supervision the way you want it

operaidelleditoriaunitevi

Just another WordPress.com site

Mille Splendidi Libri e non solo

"Un libro deve essere un'ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi"

contro analisi

il blog di Francesco Erspamer

TRA FEDE E NATURA

Riscoprire Maria ci aiuta ad andare avanti da cristiani e a conoscere il Figlio. BXVI

JOSEPH RATZINGER :B16 e G.GÄNSWEIN

UNA RISPOSTA QUOTIDIANA AL TENTATIVO DI SMANTELLAMENTO DELLA VERA CHIESA !

ROMANCE E ALTRI RIMEDI

di Mara Marinucci

Iris e Periplo Review

Tutte le mie recensioni

Leggendo a Bari

“Non ci sono amicizie più rapide di quelle tra persone che amano gli stessi libri”

Viviana Rizzo

Aspirante scrittrice di cronache nascoste

La lepre e il cerchio

la lepre entrò nel cerchio e balzando annottò

LUOGHI D'AUTORE

Il Magazine del Turismo Letterario

erigibbi

recensioni libri, rubriche libresche e book news

Fall in "Books" - Lettrice and much more

Leggo, preparo dolci e mi innamoro del mondo

Literary Legacies

Walking in the footsteps of great writers

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: