Quattro bravi ragazzi di Riccardo Mainetti

Può l’avidità prevaricare su ogni relazione umana anche su quella più forte che dovrebbe esserci tra genitori e figli?

In quattro Bravi ragazzi verrà spontaneo chiederselo.Immagine

Leggo e mi sorprendo ancora, forse perché non si può comprendere fino in fondo cosa possa spingere l’essere umano a determinati comportamenti, come in questo racconto dal sapore giallo-noir, dove i protagonisti sono quattro giovani della “Milano bene” i quali entreranno a far parte di un gioco più grande di loro, inscenando un finto rapimento e  macchiandosi di innumerevoli delitti.

Un racconto che si legge tutto di un fiato, conducendoci ancora una volta a riflettere  su quanto il denaro possa far dimenticare gli affetti e renderci vittime e nel contempo carnefici di noi stessi.

Seppur nella sua brevità, Quattro bravi ragazzi, grazie alle attente descrizioni dell’ autore,  rende bene l’idea di quanto la crudeltà umana non conosca limiti, nè confini di sorta.

Cosa può spingere un figlio a far vivere nel terrore e nella disperazione più nera i  propri genitori ?

Vendetta, avidità, protagonismo ?

All’ ombra di queste azioni forse un regista ?

Per rispondere a queste domande, basta leggere questa nuova e avvincente storia di Riccardo Mainetti, e ad ognuno le sue conclusioni. Buona lettura!

Monica Pasero.

 Per acquistare  Quattro Bravi ragazzi  ( disponibile in ebook )

 http://www.amazon.it/Quattro-bravi-ragazzi-Riccardo-Mainetti-ebook/dp/B00ILJMYMO/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1402739125&sr=8-1&keywords=quattro+bravi+ragazzi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

La Lettrice Assorta

"Non ci sono libri morali o immorali. Ci sono libri scritti bene e scritti male" (Oscar Wilde)

iriseperiplo.wordpress.com/

Tutte le mie recensioni, ricette e letture

Leggendo a Bari

“Non ci sono amicizie più rapide di quelle tra persone che amano gli stessi libri”

Francesca Giuliani

Servizi editoriali: correzione di bozze, editing testuale, impaginazione, copywriting e creazione di sinossi.

Viviana Rizzo

Aspirante scrittrice di cronache nascoste

La lepre e il cerchio

la lepre entrò nel cerchio e balzando annottò

LUOGHI D'AUTORE

Il Magazine del Turismo Letterario

erigibbi

recensioni libri, rubriche libresche e book news

Pink Magazine Italia

The Pink Side of Life

Fall in "Books"

Innamorarsi dei libri giorno dopo giorno.

leggererecensire

L'unica cosa certa è che non c'è nulla di certo!

Literary Legacies

Walking in the footsteps of great writers

Francy and Alex Translation

Translation, Editing and Promotion of M/M Romance

Patataridens

Il blog della comicità al femminile

Alifyz Pires

IT Professional & Software Developer

Habla italiano

¡Es fácil, es divertido, es gratis!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: