Una parabola a più voci

La parabola corale di Benedetta Tomasello

La toccante Parabola di Benedetta TomaselloCome definire il bellissimo racconto “La Parabola della Gazzella, del Leone e la “Minna” di Salomone” di Benedetta Tomasello, narratrice sopraffina che ho conosciuto grazie al suo precedente romanzo “Buenos Aires 22”? Per l’idea che me ne sono fatto leggendolo io lo definirei un Piccolo Zibaldone formato da storie, pensieri e riflessioni. Una storia a più voci, infatti i narratori si alternano, a volte ordinatamente a volte sovrapponendosi e accapigliandosi per potersi esprimere senza interruzioni e senza che gli altri gli diano sulla voce. L’inizio di “La Parabola della Gazzella, del Leone e la “Minna” di Salomone” trae spunto da un’esperienza dolorosa dell’autrice, la perdita di una zia cui lei era molto affezionata, una persona “molto saggia e buona anche con chi non lo meritava”. Da qui il racconto polifonico prende il via ed è un crescendo inarrestabile “una chiacchierata a braccetto con un’amica o con una sconosciuta che incontri per caso, in fila alla posta, al bar, in banca, in un cantiere edile, ovunque!

Con un linguaggio a volte spigoloso e tagliente altre volte piacevolmente sboccato, arricchito in vari punti da incursioni nel dialetto siciliano, un dialetto che è, sotto molti versi, una vera e propria lingua, Benedetta Tomasello porta “il lettore alla ricerca della morale …per farlo riflettere guardando Gesù (il suo volto attraverso la morte)”. Ed infatti con “La Parabola della Gazzella, del Leone  e la “Minna” di Salomone” il lettore è spinto, anzi accompagnato passo passo dall’autrice ad aprire la mente e il cuore, a riflettere su quei Valori e Principi per davvero contano nella vita. Insomma, come ho avuto modo di dire all’inizio, un Piccolo Zibaldone che renderebbe orgoglioso e anche un po’ invidioso Giacomo Leopardi, autore del più noto “Zibaldone di pensieri”, una lettura che consiglio vivamente a tutti; una storia che, ve l’assicuro, non potrà lasciarvi indifferenti. Un racconto che, pur se si legge in poco tempo, una volta letto vi entrerà talmente in profondità da restarvi dentro per sempre!

L’indirizzo al quale potrete scaricare gratuitamente l’ebook “La Parabola della Gazzella, del Leone e la “Minna” di Salomone” è il seguente: http://estro-verso.net/network/editoria-2/ebook/

Grazie infinite per l’attenzione e Buona Lettura a tutti, meglio se della “Parabola” di Benedetta Tomasello!

Alla prossima!

Con simpatia! 🙂

La toccante Parabola di Benedetta Tomasello

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Viviana Rizzo

Aspirante scrittrice di cronache nascoste

La lepre e il cerchio

la lepre entrò nel cerchio e balzando annottò

LUOGHI D'AUTORE

Il Magazine del Turismo Letterario

erigibbi

recensioni libri, rubriche libresche e book news

Pink Magazine Italia

The Pink Side of Life

Fall in "Books"

Innamorarsi dei libri giorno dopo giorno.

leggererecensire

L'unica cosa certa è che non c'è nulla di certo!

Literary Legacies

Walking in the footsteps of great writers

Francy and Alex Translation

Translation, Editing and Promotion of M/M Romance

Patataridens

Il blog della comicità al femminile

Alifyz Pires

IT Professional & Software Developer

Habla italiano

¡Es fácil, es divertido, es gratis!

Annalisa Caravante

Il buio, se lo sai osservare, può mostrarti cose che la luce non ti fa vedere, come le stelle

Destinazione Libri

"Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita:la propria. Chi legge avrà vissuto 5000 anni:n c'era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia e quando Leopardi ammirava l'infinito...perchè la lettura è un'immortalità all'indietro" cit..Umberto Eco Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo le disponibilità e la reperibilità dei materiali

Noi nonne

"Timore di vita frugale induce molti a vita piena di timore" (Porfirio)

PresuntiOpposti

Chi legge vive due volte...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: