Review: Identità sconosciuta

Identità sconosciuta
Identità sconosciuta by Lee Child
My rating: 5 of 5 stars

James Penney, un giorno, come un fulmine a ciel sereno, perde il lavoro. Veterano di guerra aveva lavorato per diciassette anni nella stessa fabbrica della cittadina di Laney, vicino a Los Angeles e, di punto in bianco, i dirigenti della fabbrica decidono che c’è bisogno di un ammodernamento, con conseguente riduzione, drastica, del personale. Verranno tenuti solamente i più giovani e quelli che hanno fatto il minor numero di giornate di assenza. Purtroppo James Penney non è più nella categoria dei più giovani e, a causa di un disturbo post-traumatico da stress, ha accumulato parecchie assenze. E così, dopo diciassette anni di onesto lavoro, per James Penney cala il sipario, lavorativamente parlando.
Tornato a casa, tra l’avvilito e l’infuriato, riceve la telefonata di un ex collega e amico che gli annuncia che,a seguito del licenziamento, la banca, avvertita dai dirigenti della fabbrica, gli ha telefonato per via delle rate del prestito e sta mandando un addetto a riprendersi l’auto. A questo punto James, che alla sua Firebird rossa è affezionato come a nient’altro al Mondo, trovandosi in una situazione ben peggiore dell’amico quanto a prestiti in corso, decide di andarsene da Laney. Prima però da fuoco alla propria casa. Sfortuna vuole però che il fuoco, alimentato dal forte vento che spira dal Mojave, oltre a distruggere la casa di James distrugga anche le case dei suoi due più immediati vicini. E così nei confronti di James Penney viene emesso un mandato di arresto per incendio doloso e danni. James si trova così a dover fuggire dalla legge ma, visto che non c’è due senza tre e che la sfortuna quando ci si mette è davvero tremenda, la prima notte della sua fuga, a James rubano l’auto; auto che poi finisce fuori strada e salta per aria. A questo punto James si mette a fare l’autostop. La prima persona che gli da un passaggio, vedendo il suo “ritratto” alla stazione di polizia di Sacramento, lo denuncia e così James è costretto a fuggire anche dalla capitale californiana. Durante questa sua ennesima fuga s’imbatte in Jack Reacher che gli procura, come favore da soldato a soldato, una nuova identità, un’identità pulita con la quale poter ricostruirsi una vita. Ma sarà poi un favore disinteressato quello che Reacher ha fatto a James, oppure sarà solo l’inizio, per lo sfortunato protagonista di questo romanzo breve teso e avvincente, di una nuova Odissea, un’Odissea che lo porterà a doversi guardare, d’ora in avanti, da Jack Reacher?

View all my reviews

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Viviana Rizzo

Aspirante scrittrice di cronache nascoste

La lepre e il cerchio

la lepre entrò nel cerchio e balzando annottò

LUOGHI D'AUTORE

Il Magazine del Turismo Letterario

erigibbi

recensioni libri, rubriche libresche e book news

Pink Magazine Italia

The Pink Side of Life

Fall in "Books"

Innamorarsi dei libri giorno dopo giorno.

leggererecensire

L'unica cosa certa è che non c'è nulla di certo!

Literary Legacies

Walking in the footsteps of great writers

Francy and Alex Translation

Translation, Editing and Promotion of M/M Romance

Patataridens

Il blog della comicità al femminile

Alifyz Pires

IT Professional & Software Developer

Habla italiano

¡Es fácil, es divertido, es gratis!

Annalisa Caravante

Il buio, se lo sai osservare, può mostrarti cose che la luce non ti fa vedere, come le stelle

Noi nonne

"Timore di vita frugale induce molti a vita piena di timore" (Porfirio)

PresuntiOpposti

Chi legge vive due volte...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: