A SCOPRIAMO L’ARTISTA… SALVATORE CUCINOTTA

 

Immagine 

Dice di lui…

“Alcune volte guardo la vita

che scorre davanti a me e mi domando:

se ho fatto tutto il necessario nel corso degli anni.

Che mi sia dimenticato di fare qualcosa?

Sicuramente sì! 

Ma quello che ho fatto bene o male che sia,

mi è servito a crescere come persona dal punto di vista umano e professionale                                                                      

  

 Nel mio spazio oggi ho il piacere d’ospitare la creatività, l’ingegno e l’intraprendenza di un giovane   con un grande sogno nel cassetto,  a “Scopriamo l’artista “Salvatore Cucinotta

 

INTERVISTA A CURA DI MONICA PASERO

 

 Innanzitutto  benvenuto nel mio spazio: leggendo la tua biografia si evince che la tua è senza dubbio una personalità poliedrica:  scrittore, poeta, attore , deejay  e molto, molto  altro ancora. Tra tutte queste  attività  qual è quella a cui sei più legato? E perché?

Ciao a tutti, per rispondere alla tua domanda direi sicuramente poeta. Il motivo è semplice
scrivo Poesie da sempre,ne ho alcune datate addirittura 1993. E’ il mio modo di esprimermi, di dichiararmi, di condividere: insomma di rappresentare la mia vita.
Ne ho tratto così una raccolta dal titolo “Atti e Ritratti”: Atti perché descrivo i momenti più importanti della mia vita, siano essi brutti o belli. Ritratti perché descrivo le mie sensazioni, i miei sogni, le mie scelte, i miei stati d’animo e quelle delle persone che sono state protagoniste nella mia vita. Ho  anche l’ esperienza  come  deejay : ho trasmesso per alcune radio della mia città.
In particolare  per una trasmissione radiofonica “Studio Uno Mania”.  In cui  gli ascoltatori  chiamavano in radio e lasciavano messaggi. Noi li leggevamo  in radio accompagnandoli   dalle hits del momento. All’epoca non esistevano sms, chat :cosi molti riuscivano a comunicare    i loro pensieri attraverso il nostro canale!Come attore invece mi definisco emergente, ma le mie piccole soddisfazioni le ho avute.Sono legato anche alla parola scrittore, perché scrivo per passione ed ultimamente mi sono deciso ad aprire anche un blog sul web.

 Rammenti la  prima volta che sei salito su un palco ?

Certamente!, Come potrei dimenticarla: era il 1995 quando ho avuto la mia prima esperienza da comparsa: un ‘emozione indescrivibile !

Se dovessi descriverti in una  sola parola quale sarebbe ?

Ti dico questo: ”L’inizio di ogni cosa sta nel sogno.
Quindi senza dubbio,”Sognatore”. Chi, non sogna oggi non ha stimoli per crescere e né ambizioni. Tutti noi abbiamo “il” famoso sogno nel cassetto. Sta sempre a noi però, decidere se e quando condividerlo con gli altri.

 Oltre a  queste tue passioni, nella  vita di cosa ti occupi ?

Lavoro come grafico e web designer. Sono anche docente informatico ed ho tenuto dei corsi sulla Grafica e la Comunicazione Pubblicitaria.  .

 Questo  tuo lavoro forse è in parte è artefice del progetto ambizioso che stai portando avanti ?

Certo ! Nonostante abbia studiato molto, sono sempre stato autodidatta e creativo. Mi piace aggiornarmi e mi piacciono le sfide, perché sono un tipo testardo e direi anche ambizioso.
Molti mi dicono che questo è dovuto al mio segno zodiacale, il Leone, ma io non credo nell’oroscopo e secondo me la Vita è basata su scelte e decisioni che noi stessi iniziamo ad intraprendere. Anche se qualche volta il destino è un po’ beffardo!

Ti dico una parola  “Mebook”   Di che si tratta ?Immagine

MebooK! Vediamo un po’: forse tratta di libri, scrittori, autori ed editori?
Certo! E’ una nuova piattaforma sul web. Una piccola realtà al momento, che  ho  lanciato insieme ad un amico, Antonio Capua. Siamo nati da poco, da circa un mese e contiamo già quasi 500 iscritti. Forse è poco? Beh per noi non lo è! Perché ogni persona, ogni utente che si registra da noi non è solo un profilo o un numero. “Chi scrive le pagine di un libro vive un sogno attraverso righe e parole, chi le legge condivide il suo sogno!” Capisci che intendo dire?! L’idea di MeBook  nasce dal desiderio di dare la possibilità a tutti gli scrittori e  autori emergenti di poter avere uno spazio ad doc, dove poter parlare di sé, delle loro opere.  Insomma di poter creare una linea diretta con gli editori o altri personaggi interessati alla lettura. Era il 13 Ottobre 2013 mi venne l’idea di creare questo Social. Il 23 Ottobre, dieci giorni dopo, decisi di creare un blog per far conoscere la mia idea anche ad altri. Ho ricevuto molte risposte positive, non solo presentavo la mia idea, ma chiedevo al lettore cosa avrebbe voluto ci fosse stato nel Social. Così leggendo attentamente tra le righe di tutti ho realizzato MeBook!

Il 13 Dicembre 2013 eravamo on line!

 A differenza degli altri social cosa troverà  lo scrittore in Mebook?  Immagine

Una linea diretta che unisce scrittori ed editori. Questo è il servizio principale che vogliamo offrire.
Dare ai nostri utenti la possibilità di farsi conoscere meglio, inserendo anche pagine e contenuti sul sito.

  Dacci una motivazione valida per iscriverci?

MeBook offre tanti servizi utili, tra le altre cose: gruppi, argomenti di discussione, pagine personali, news sui principali concorsi letterari ed eventi. Tutto questo inserito in un contesto più semplice ed a portata di click! Poi cosa ancora più importante l’iscrizione è gratuita. Inoltre siamo sempre in lavorazione sul sito per aggiornare contenuti ed inserire nuovi servizi.
Tu perché ti sei iscritta per esempio?

Oh il  primo intervistato che mi intervista: Dunque  sono iscritta  al social perché l’idea mi è piaciuta fin da subito e  credo nella forza dei sognatori e penso che incentivare le loro idee sia solamente un bene per la nostra società. Tornando a te Salvatore: oltre questo ambizioso progetto, hai altri propositi futuri ?

Certo! Ma non voglio scoprire ora  le mie carte! Al momento giusto lo saprete!

   Come tutti ai miei ospiti ti chiedo che cos’è l’arte per Salvatore Cucinotta ?

L’Arte per me  è  “Tutto”. Potrei elencarti milioni di definizioni.
Arte è comunicare! Arte è scrivere! Arte è creare! Arte è vivere!
L’Arte è l’espressione delle proprie emozioni , quelle che ognuno di noi descrive attraverso un libro, una canzone, un quadro, una scultura o semplicemente attraverso un pensiero.

 Ringraziando  Salvatore ,  ricordo a  tutti il link dove potersi iscrivere gratuitamente  al  Social Network di MeBook   www.mebook.it

Per maggiori informazioni sul nostro ospite, visitate  Il suo blog   http://salvatorecucinotta.blogspot.it/

 

!

Annunci

Digressione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Viviana Rizzo

Aspirante scrittrice di cronache nascoste

La lepre e il cerchio

la lepre entrò nel cerchio e balzando annottò

LUOGHI D'AUTORE

Il Magazine del Turismo Letterario

erigibbi

recensioni libri, rubriche libresche e book news

Pink Magazine Italia

The Pink Side of Life

Fall in "Books"

Innamorarsi dei libri giorno dopo giorno.

leggererecensire

L'unica cosa certa è che non c'è nulla di certo!

Literary Legacies

Walking in the footsteps of great writers

Francy and Alex Translation

Translation, Editing and Promotion of M/M Romance

Patataridens

Il blog della comicità al femminile

Alifyz Pires

IT Professional & Software Developer

Habla italiano

¡Es fácil, es divertido, es gratis!

Annalisa Caravante

Il buio, se lo sai osservare, può mostrarti cose che la luce non ti fa vedere, come le stelle

Destinazione Libri

"Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita:la propria. Chi legge avrà vissuto 5000 anni:n c'era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia e quando Leopardi ammirava l'infinito...perchè la lettura è un'immortalità all'indietro" cit..Umberto Eco Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo le disponibilità e la reperibilità dei materiali

Noi nonne

"Timore di vita frugale induce molti a vita piena di timore" (Porfirio)

PresuntiOpposti

Chi legge vive due volte...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: