Le vicende parallele di “Cronache binarie”

La storia d’Italia attraverso le vite di tre uomini

Cronache binarieLorenzo, Basilio e Valentino. Questi i nomi dei protagonisti principali delle vicende parallele che compongono il romanzo a più vociCronache binarie” di Maria Caterina Prezioso. Tre uomini che, a diverso titolo e con diversi problemi, percorrono ciascuno una “fetta” della storia e delle vicende italiane. Le vicende di “Cronache binarie” percorrono la storia italiana fino a giungere al nostro passato prossimo. Non sono storie facili da digerire. Sono storie piuttosto dure e toste che si concludono tutte con una reazione estrema. Lorenzo da una lezione al figlio su un ring di boxe; Basilio si vendica delle persone alle quali deve la propria fortuna con una vendetta sonora alquanto originale; Valentino arriva a sparare addosso al padre non uccidendolo ma riducendolo alla stregua di un vegetale del cui futuro solo un parente stretto potrà decidere il futuro.

E questa persona, per una sorta di colmo dei colmi, è proprio colui il quale in quello stato l’ha ridotto, suo figlio Valentino il quale si trova in una condizione di dubbio e incertezza estremi che lo portano a chiudere la propria vicenda, nonché l’intero libro, con le parole: “E io che faccio Papo?” E proprio quel termine, Papo, utilizzato per tutta la scena culminata poi nella sparatoria che ha avuto luogo nell’ufficio del padre, l’unico posto nel quale il “Papo” di Valentino sembra sentirsi a casa propria, dà un’idea di tenerezza di fondo, nonostante tutto. Maria Caterina Prezioso nel suo “Cronache binarie”, senza mai utilizzare un linguaggio delicato ma sempre ruvido e pieno di “spigoli vivi” trasporta il lettore attraverso varie epoche della nostra storia patria, ognuna popolata di personaggi vivi e quantomai realistici.

Annunci

5 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Maria Caterina Prezioso
    Gen 23, 2014 @ 17:51:09

    ti ringrazio sei stata una bella sorpresa del 2014 ….

    Rispondi

  2. Trackback: Blu cavolfiore | Recensioni Librarie in Libertà
  3. Trackback: SCOPRIAMO L’ARTISTA… CON NOI OGGI MARIA CATERINA PREZIOSO | Recensioni Librarie in Libertà
  4. Trackback: La ballata dei giorni della pioggia | Recensioni Librarie in Libertà

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

La Lettrice Assorta

"Non ci sono libri morali o immorali. Ci sono libri scritti bene e scritti male" (Oscar Wilde)

iriseperiplo.wordpress.com/

Tutte le mie recensioni, ricette e letture

Leggendo a Bari

“Non ci sono amicizie più rapide di quelle tra persone che amano gli stessi libri”

Francesca Giuliani

Servizi editoriali: correzione di bozze, editing testuale, impaginazione, copywriting e creazione di sinossi.

Viviana Rizzo

Aspirante scrittrice di cronache nascoste

La lepre e il cerchio

la lepre entrò nel cerchio e balzando annottò

LUOGHI D'AUTORE

Il Magazine del Turismo Letterario

erigibbi

recensioni libri, rubriche libresche e book news

Pink Magazine Italia

The Pink Side of Life

Fall in "Books"

Innamorarsi dei libri giorno dopo giorno.

leggererecensire

L'unica cosa certa è che non c'è nulla di certo!

Literary Legacies

Walking in the footsteps of great writers

Francy and Alex Translation

Translation, Editing and Promotion of M/M Romance

Patataridens

Il blog della comicità al femminile

Alifyz Pires

IT Professional & Software Developer

Habla italiano

Recursos para aprender italiano online

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: