Review: Jacaré

Jacaré
Jacaré by Luis Sepúlveda
My rating: 5 of 5 stars

Due racconti. Due scenari differenti. Due modi di fare giustizia. Nel primo dei due racconti lo sfondo è quello di una Milano grigia nella quale si succedono uno dopo l’altro, a breve distanza, due omicidi che a tutta prima sembrano morti naturali. Soprattutto la prima che inizialmente anche l’autopsia dichiara essere una “morte bianca”. Le due vittime milanesi sono entrambe legate ad un’industria che opera nel campo delle creazioni in pelle ma che nasconde una storia di traffico di pelli di speci animali protette e non solo. Le due morti milanesi si uniscono ad altre due morti di persone anch’esse legate alla stessa industria. Ad occuparsi dell’indagine sono un Commissario magro come uno stecco ed un ispettore alquanto corpulento della Polizia italiana coadiuvati da un investigatore di una nota società di assicurazioni svizzera.
Nel secondo racconto veniamo trasportati nel Cile tornato democratico, almeno all’apparenza, dopo il golpe militare che rovesciò il Presidente Allende. In questa seconda vicenda troviamo un ex ispettore della polizia rurale che viene spedito a Santiago del Cile dopo essere stato coinvolto in uno scontro a fuoco nella quale ad avere la peggio è il figlio di un generale. Nella capitale cilena l’ispettore viene assegnato alla sezione crimini sessuali e si trova impegnato in un’inchiesta denominata “Hot-line” che lo porterà ad affrontare colui che ne aveva provocato l’allontanamento dal precedente incarico: il generale Canteras.
Con “JacaréLuis Sepulveda ci offre due storie noir nelle quali non manca un tocco di sottile ironia che rende i due racconti ancora più gradevoli e notevoli!

View all my reviews

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Viviana Rizzo

Aspirante scrittrice di cronache nascoste

La lepre e il cerchio

la lepre entrò nel cerchio e balzando annottò

LUOGHI D'AUTORE

Il Magazine del Turismo Letterario

erigibbi

recensioni libri, rubriche libresche e book news

Pink Magazine Italia

The Pink Side of Life

Fall in "Books"

Innamorarsi dei libri giorno dopo giorno.

leggererecensire

L'unica cosa certa è che non c'è nulla di certo!

Literary Legacies

Walking in the footsteps of great writers

Francy and Alex Translation

Translation, Editing and Promotion of M/M Romance

Patataridens

Il blog della comicità al femminile

Alifyz Pires

IT Professional & Software Developer

Habla italiano

¡Es fácil, es divertido, es gratis!

Annalisa Caravante

Il buio, se lo sai osservare, può mostrarti cose che la luce non ti fa vedere, come le stelle

Destinazione Libri

"Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita:la propria. Chi legge avrà vissuto 5000 anni:n c'era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia e quando Leopardi ammirava l'infinito...perchè la lettura è un'immortalità all'indietro" cit..Umberto Eco Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo le disponibilità e la reperibilità dei materiali

Noi nonne

"Timore di vita frugale induce molti a vita piena di timore" (Porfirio)

PresuntiOpposti

Chi legge vive due volte...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: