Daniele Capuozzo Ritratto di una sconosciuta Rupe Mutevole Edizioni

Recensione a cura di Monica PaseroImmagine

In questa  silloge intravedo una malinconia di fondo, che mi colpisce ancor di più,avendo appreso la  giovane età di questo autore.  La sua penna sensibile cede alla carta i suoi trascorsi, i suoi stati d’animo.

Nella prima parte il poeta ripercorre i tempi in cui la spensieratezza,della giovane età inneggiava nei suoi giorni.  Portandoci a condividere con lui non solo gioie,ma anche attimi di paura, di riflessione.  Riconducendoci così nel  suo grande mondo interiore.  Si attraversa  poi questo suo stato, giungendo  in pagine in cui l’autore manifesta tutta la sua vocazione per la “Donna”, per l’amore che in  lei  viene rappresentato. Descrivendola quasi come un essere supremo, una musa,  che conduce il  tutto alla felicità,  sublimata e agognata dal poeta stesso, il quale nelle sue liriche, spesso quasi imploranti, confessa questo suo bisogno d’amare.  E’ quasi una  preghiera la sua, una supplica, affinché  giunga questo essere a colmare quel vuoto, che si percepisce  nei  suoi versi e dove traspare l’ardente passione dei suoi anni

Nell’ultima parte della raccolta invece ritorna al  sogno della sua giovane età in cui l’autore ci  narra  in versi una storia d’amore contrastata

Le sue liriche  sono di facile comprensione, versi semplici spesso in rima.   Poesie  dolci spontanee  anche dovute alla sua giovane penna , ma non per questo non capaci d’ emozionare .

Monica Pasero

 I ricordi,

di un poeta sono sempre un po’ amari.

Rifletto sul tempo che sfugge,

ed io qui osservatore

con la mia stilografica

Daniele Capuozzo

Per acquistare http://www.rupemutevoleedizioni.com/letteratura/novita/ritratto-di-una-sconosciuta-di-daniele-capuozzo.html   

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Viviana Rizzo

Aspirante scrittrice di cronache nascoste

La lepre e il cerchio

la lepre entrò nel cerchio e balzando annottò

LUOGHI D'AUTORE

Il Magazine del Turismo Letterario

erigibbi

recensioni libri, rubriche libresche e book news

Pink Magazine Italia

The Pink Side of Life

Fall in "Books"

Innamorarsi dei libri giorno dopo giorno.

leggererecensire

L'unica cosa certa è che non c'è nulla di certo!

Literary Legacies

Walking in the footsteps of great writers

Francy and Alex Translation

Translation, Editing and Promotion of M/M Romance

Patataridens

Il blog della comicità al femminile

Alifyz Pires

IT Professional & Software Developer

Habla italiano

¡Es fácil, es divertido, es gratis!

Annalisa Caravante

Il buio, se lo sai osservare, può mostrarti cose che la luce non ti fa vedere, come le stelle

Destinazione Libri

"Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita:la propria. Chi legge avrà vissuto 5000 anni:n c'era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia e quando Leopardi ammirava l'infinito...perchè la lettura è un'immortalità all'indietro" cit..Umberto Eco Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo le disponibilità e la reperibilità dei materiali

Noi nonne

"Timore di vita frugale induce molti a vita piena di timore" (Porfirio)

PresuntiOpposti

Chi legge vive due volte...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: