Review: Io e te

Io e te
Io e te by Niccolò Ammaniti
My rating: 5 of 5 stars

Lorenzo è un ragazzo problematico che non riesce a legare con i compagni e, più in generale, che non lega con alcuna persona che non sia un membro della propria ristretta cerchia di conoscenze, per lo più familiari. Lorenzo però, sotto sotto, a legare, ci tiene anche se non lo ammette apertamente. Ed è proprio questa sua “voglia segreta di integrarsi” che gli fa inventare la bugia dell’invito alla settimana bianca a Cortina organizzata da un gruppo di suoi compagni di liceo.
Anzichè a Cortina Lorenzo si rifugia, o meglio si rintana, nella cantina del proprio palazzo, dove si è organizzato la propria tana munita, oltre che di cibo e bevande, di tutti i confort necessari a trascorrervi una settimana: playstation, televisore e musica.
Un giorno però nella “tana” organizzata di Lorenzo fa irruzione Olivia, la sorellastra tossicodipendente del “rifugiato” che, mentre si trova lì, ha una fortissima crisi d’astinenza. Proprio questo fatto serve a far scoprire a Lorenzo, non solo il legame con la sorellastra, forte anche se sopito da anni di lontananza, ma anche risorse personali che non aveva ma saputo o voluto sfruttare, anche a causa di quella forma di egoismo che è alla base dei suoi problemi relazionali. Dopo una ultima serata di festeggiamenti dato che Olivia si è ripresa dalla crisi d’astinenza e considerato il fatto che la “settimana bianca urbana” di Lorenzo è agli ultimi sgoccioli, i due “fratelli ritrovati” si salutano con la promessa di rivedersi presto. Si rivedranno dopo altri dieci anni quando Lorenzo verrà chiamato a riconoscere il cadavere della sorellastra morta per overdose in un bar di Cividale del Friuli.

View all my reviews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Mille Splendidi Libri e non solo

"Un libro deve essere un'ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi"

contro analisi

il blog di Francesco Erspamer

TRA FEDE E NATURA

Riscoprire Maria ci aiuta ad andare avanti da cristiani e a conoscere il Figlio. BXVI

JOSEPH RATZINGER :B16 e G.GÄNSWEIN

UNA RISPOSTA QUOTIDIANA AL TENTATIVO DI SMANTELLAMENTO DELLA VERA CHIESA !

ROMANCE E ALTRI RIMEDI

di Mara Marinucci

Iris e Periplo Review

Tutte le mie recensioni

Leggendo a Bari

“Non ci sono amicizie più rapide di quelle tra persone che amano gli stessi libri”

Viviana Rizzo

Aspirante scrittrice di cronache nascoste

La lepre e il cerchio

la lepre entrò nel cerchio e balzando annottò

LUOGHI D'AUTORE

Il Magazine del Turismo Letterario

erigibbi

recensioni libri, rubriche libresche e book news

Pink Magazine Italia

The Pink Side of Life

Fall in "Books" - Lettrice and much more

Leggo, preparo dolci e mi innamoro del mondo

Literary Legacies

Walking in the footsteps of great writers

Francy and Alex Translation

Translation, Editing and Promotion of M/M Romance

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: