“Dodici ore soltanto” recensione a cura di Monica Pasero

ImageRicordate! Esiste una sola alternativa per la salvezza

dell’umanità.

Cercatela. Trovatela e fatela vostra. Dove cercarla?!

Iniziate da ciò che avete tra le mani.

Buona lettura!

Herman Collin

 Tratto  da Dodici ore soltanto  di Sara De Bartolo

“Dodici ore soltanto” recensione a cura di Monica Pasero

Leggo questo breve, ma intenso scritto di Sara De Bartolo,in cui l’autrice ci conduce verso una mirata riflessione sulla società odierna, su quanto sempre più spesso si perdano i veri valori umani, tra cui la fede. Sostituiti sempre più dalla presunzione dell’uomo,che ricerca nel progresso e nella ricchezza  la sua onnipotenza.

L’autrice ci fa partecipe di una narrazione al quanto singolare, in cui Herman Collin  un  hacker  di professione, cresciuto in un ambiente sterile alla fede, si trova dopo un’ intensa giornata di lavoro  e  forse qualche  bicchiere di troppo, catapultato  in un  viaggio onirico, in cui affioreranno le sue più intense paure. La sua vita muterà  radicalmente a causa di un susseguirsi d’eventi che lo porteranno a condurre un’ esistenza solitaria. Si ritroverà scagliato in una scena quasi apocalittica, dove vedrà  la morte in faccia e conoscerà quel lato della sua vita ancora oscuro: quella carezza giunta dal cielo  che gli affiderà  l’incarico di rimediare agli errori umani  in dodici ore soltanto. C’è la farà Herman nel suo tentativo di  ripulire il mondo dagli errori umani ?Se volete scoprirlo, dovete leggere questo avvincente scritto in cui l’autrice  lascia  nel lettore un segnale forte, di quanto la fede possa cambiare la nostra esistenza, anche dopo una vita di totale indifferenza ad essa.

Per acquistare “Dodici ore soltanto” di Sara De Bartolo ecco il link http://www.cdse.it/index.php?id=597

Annunci

1 Commento (+aggiungi il tuo?)

  1. pasquale colucci
    Giu 23, 2013 @ 10:23:50

    Straordinario.
    Dopo di lui “nulla”

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Viviana Rizzo

Aspirante scrittrice di cronache nascoste

La lepre e il cerchio

la lepre entrò nel cerchio e balzando annottò

LUOGHI D'AUTORE

Il Magazine del Turismo Letterario

erigibbi

recensioni libri, rubriche libresche e book news

Pink Magazine Italia

The Pink Side of Life

Fall in "Books"

Innamorarsi dei libri giorno dopo giorno.

leggererecensire

L'unica cosa certa è che non c'è nulla di certo!

Literary Legacies

Walking in the footsteps of great writers

Francy and Alex Translation

Translation, Editing and Promotion of M/M Romance

Patataridens

Il blog della comicità al femminile

Alifyz Pires

IT Professional & Software Developer

Habla italiano

¡Es fácil, es divertido, es gratis!

Annalisa Caravante

Il buio, se lo sai osservare, può mostrarti cose che la luce non ti fa vedere, come le stelle

Destinazione Libri

"Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita:la propria. Chi legge avrà vissuto 5000 anni:n c'era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia e quando Leopardi ammirava l'infinito...perchè la lettura è un'immortalità all'indietro" cit..Umberto Eco Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo le disponibilità e la reperibilità dei materiali

Noi nonne

"Timore di vita frugale induce molti a vita piena di timore" (Porfirio)

PresuntiOpposti

Chi legge vive due volte...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: