Scopriamo L’artista con noi… Luigi Fabiano

Image Quest’ arte  non è fatta  ne  di tasti,ne di note. Ne  tele, ne colore Ne di  pagine e parole.Quest’ arte  è fatta soltanto d’amore

 è l’arte della solidarietà

  Monica Pasero

Oggi  “A scopriamo l ‘artista “ ho un ospite forse diverso dai soliti artisti che intervisto.  Potrei definirlo un artista della solidarietà cristiana. Un uomo che ha fatto della sua vita una missione, e dopo un percorso di fede diverso,  ha deciso con coraggio di seguire un nuovo cammino, convertendosi  al cattolicesimo.A mio parere anche questa è arte. L’arte di donare, di mettersi a disposizione degli altri  e Luigi Fabiano è un grande artista in questo.

Intervista a cura di Monica Pasero

1)Innanzitutto benvenuto caro Luigi, leggendo il tuo blog non posso che complimentarmi per ciò che fai, in questo mondo dove vige solo l’egoismo e  l’indifferenza trovare una persona come te mi rincuora.  La mia prima domanda è questa:  per molto tempo sei stato legato al  culto dei “Testimoni di Geova” in te talmente forte da scriverci la tua tesi di  laurea. Poi qualcosa in te muta e decidi di convertirti al cattolicesimo Vuoi spiegare ai nostri lettori le motivazioni di questa tua scelta ? 

 Invero il mio percorso di fede e’ piu’ complesso da quello che  si possa pensare di primo acchito. La decisione Di mia madre ex cattolica di abbracciare la fede dei testimoni di Geova avvenne quando io avevo 13 anni e non capivo quasi niente di Religione. Ma la mia appartenenza a tale movimento da attivista duro’ solo tre anni. Ma i successivi  15 furono condizionati da tale esperienza,mi ritenevo un simpatizzante dei tdg,anche se non ritenevo di farne più parte. La decisione di fare una tesi sui testimoni di Geova  nasce dall ’aver conosciuto una docente universitaria valdese,che voleva conoscere meglio da sociologa i testimoni di Geova,ed io avevo l’ opportunità  di laurearmi il prima possibile con un argomento originale e che conoscevo meglio di tutti quelli che mi avrebbero esaminato.La conversione al cattolicesimo avviene  a seguito di un pellegrinaggio al santuario del Gesu’ Bambino di Gallinaro dove fui testimone di forti e inequivocabili fenomeni mistici.

Che cosa ti ha dato la religione cattolica, che non hai trovato nel culto dei Testimoni di Geova ?

Innanzitutto la possibilità  di essere rispettato nei miei dubbi e nelle mie riserve. Poi la possibilità  di modulare il mio attivismo, in base alle mie esigenze ai miei limiti ,alle mie inclinazioni. Un qualcosa di completamente diverso dall’ efficientismo dei testimoni di Geova.

Abbini la solidarietà allo studio, partecipando a diversi corsi psico pedagogici,  così da giungere preparato ai vari  centri d’infanzia disagiata dove hai lavorato. Tra i tanti  casi visti in quei anni, c’è ne uno che ti è rimasto più impresso?  Vuoi raccontarcelo

Con i minori la mia attività’ era più’ formativa che di relazioni D’aiuto

 Leggo con interesse che hai approfondito gli studi su sulla “Guarigione interiore “ vuoi sviscerare con noi questo interessante argomento?

La sofferenza interiore e’  quella dovuta alle ferite della vita,(esperienze di dolore dell’animo umano in genere).I percorsi di guarigione sono tanti e per una serie di ragioni ne ho praticati tanti da quelli prettamente cristiani a quelli  cabalistici algi orientali. Cio’ che li accomuna tutti e’l’esigenza di attivare delle azioni di perdono con varie tecniche,cammini di educazione alla preghiera alla fede,alla condivisione, che ci danno gli strumenti per  perdonare chi nella vita ci ha ferito,riuscendo infine a maturare un atteggiamento nei confronti dell’ esistenza,di misericordia e comprensione dell’altrui sofferenza.In tal modo si può raggiungere il piu’ possibile  uno stato di armonia interiore in grado di affrontare qualsiasi tempesta .

  Lo studio a quanto vedo è stata ed è parte integrante della tua crescita. In questi anni ti stai specializzando  nell’ Apologetica cristiana”  Vuoi spiegarci in maniera semplice di che si tratta?

 L’apologetica Cristiana nasce contemporaneamente alla nascita’ delle prime comunità  cristiane. Essa si fonda sull’obiettivo di dare ragione a chi ce lo chiede del perché  crediamo in Dio e/o apparteniamo ad una religione.In sostanza si tratta di spiegare la plausibilità , la logica e i fondamenti della nostra fede rispetto alle obiezioni, di chi Protestante, laico, mangiapreti ecc..vuole capire.

Oltre a studiare ed aiutare il tuo prossimo scrivi per due giornali cattolici locali della tua terra, e su siti internet in cui sei il  gestore. Qui ti chiedo  cosa ne pensi dei nuovi mezzi di comunicazione spesso tanto criticati come face book o altri social network? Possono secondo te,  essere anche centri di aggregazione e di aiuto ?

Sono un enorme possibilità  di crescita a tutti i livelli, ma occorre proteggere i minori dai pericoli che si annidano in questi circuiti.

  Sei  ideatore del blog “Punto d’ascolto” secondo me un’ iniziativa lodevole. In questo blog tu ti esponi in prima persona, donando il tuo tempo a chiunque avesse bisogno di te.  Lasciando i tuoi recapiti, sei disponibile a chiacchierare, consigliare e aiutare il tuo prossimo senza distinzioni.  Come nasce questa tua idea ?

 L’idea nasce dal consiglio di un’amica che avendomi conosciuta meno di un anno fa  .Cio’ fece emergere un bisogno latente in me da tempo di mettermi a disposizione di chiunque si voglia fermare un attimo…

 Un consiglio ai giovani  che spesso si allontanano dalla fede. cosa ti senti di dire ?

 Vivere da cristiani e’ il miglior modo di vivere. “i veri furbi sono i Santi” E in ogni caso non smettete di cercare la verità ovunque e in ogni campo, Perche’ la verità vi renderà liberi.

Luigi il tuo impegno è grande nel sociale e decidi  di completarlo  scrivendo  

Nasce cosi la  tua opera prima   “Le ragioni di una fede “( scaricabile sul tuo sito Imagehttp://www.puntodiascoltocattolico.it/ ) Vuoi  spendere due parole?

Cinque anni fa d’improvviso ho sentito l’esigenza di raccontare per iscritto, nella prima parte di un opuscoletto semplice e scorrevole, la mia testimonianza di conversione, nei passaggi salienti.Tutto ciò a motivo della convinzione che  tale scritto potesse raggiungere il cuore di tanti che sono alla ricerca e vogliono capire. Ecco perche’ la seconda parte la dedico ai miei studi apologetici.

In seguito, pubblichi un  nuovo libro insieme a tua sorella Eliana  dal titolo “ “L’essenza del cammino interiore”  edito da Fabbroni editore. Vuoi raccontarci di che tratta?Image

 Si tratta di un manuale ecumenico per dare a chiunque sia amante del bene di trarre degli spunti per ottenere armonia,pace,realizzazione di sé.

 Come ultima domanda  come a ogni mio ospite ti chiedo: che cos’è l’arte per Luigi Fabiano?

  L’arte e’ tutto ciò’ che riguarda la creatività  dell’uomo,la sua sana fantasia,e il modo per  materializzare e rendere fruibile con i sensi la bellezza del creato e del suo divenire.

 

Ringraziandoti di essere intervenuto nel mio spazio allego ai nostri lettori i link dove possono approfondire la tua conoscenza.

Per acquistare  il nuovo libro di Luigi Fabiano

http://www.amazon.it/interiore-Conoscere-manifestare-lintenzione-attraverso/dp/8896892236

I suoi siti

 www.cattolicioggi.blogspot.com

www.cristianiuniversali.blogspot.com

Punto d’ascolto

 http://www.puntodiascoltocattolico.it/

 

Annunci

1 Commento (+aggiungi il tuo?)

  1. Sara De Bartolo
    Mag 29, 2013 @ 07:02:08

    Conosco Luigi Fabiano, lo conosco personalmente da circa 6 anni, non sono molti, direbbe qualcuno, invece sono tantissimi, una vita direi per chi come me, ha avuto l’onore di parlare, condividere, e crescere con lui.
    Luigi è una persona dalla quale attingere molto, non solo dal punto di vista culturale, ma anche e sopratutto dal punto di vista umano. Riesce, con le sue parole a comunicare uno strano senso di serenità che difficilmente si riesce a raggiungere nel quotidiano e nel sociale. Oggi non è semplice incontrare persone dotate di un senso civico e umanitario come Luigi, la società pullula di superficialità e mancata responsabilità, questo è molto evidente, basta accendere la televisione o guardare fuori dalla finestra per due minuti. Luigi, ha messo a disposizione di tutti il suo “tempo”…non lasciatevelo scappare perdereste davvero un’occasione che probabilmente non si ripeterà.

    Sara De Bartolo

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

La Lettrice Assorta

"Non ci sono libri morali o immorali. Ci sono libri scritti bene e scritti male" (Oscar Wilde)

iriseperiplo.wordpress.com/

Tutte le mie recensioni, ricette e letture

Leggendo a Bari

“Non ci sono amicizie più rapide di quelle tra persone che amano gli stessi libri”

Francesca Giuliani

Servizi editoriali: correzione di bozze, editing testuale, impaginazione, copywriting e creazione di sinossi.

Viviana Rizzo

Aspirante scrittrice di cronache nascoste

La lepre e il cerchio

la lepre entrò nel cerchio e balzando annottò

LUOGHI D'AUTORE

Il Magazine del Turismo Letterario

erigibbi

recensioni libri, rubriche libresche e book news

Pink Magazine Italia

The Pink Side of Life

Fall in "Books"

Innamorarsi dei libri giorno dopo giorno.

leggererecensire

L'unica cosa certa è che non c'è nulla di certo!

Literary Legacies

Walking in the footsteps of great writers

Francy and Alex Translation

Translation, Editing and Promotion of M/M Romance

Patataridens

Il blog della comicità al femminile

Alifyz Pires

IT Professional & Software Developer

Habla italiano

¡Es fácil, es divertido, es gratis!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: