Recensione a cura di Monica Pasero

 Cuori nella torment@ di Gianfranco IovinoImage

 Un romanzo che accomuna una realtà sempre più diffusa nei nostri giorni, legata alla comunicazione virtuale. Un modo nuovo per conoscersi, che però parecchi vivono come il tramontare delle relazioni umane.

In questo romanzo, si percepisce la solitudine che spesso convive in molti di noi e che spesso viene in qualche modo può  sopperire l’amato e odiato mondo virtuale.

In un attimo entri nella vita di un’altra persona, così accade ai due protagonisti di questa dolcissima storia, scritta dalla vivace e appassionata penna di Gianfranco Iovino.

 I due protagonisti del romanzo, entrambi con una vita diversa e sofferta, si ritrovano a chattare e scoprirsi affini; li definirei davvero “Due cuori in torment@”

Una storia che insegna quanto le sensazioni,le intuizioni, possono sopperire alla mancanza di certezze. Il fidarsi del proprio istinto,continuare ad inseguire una sensazione spesso può essere un’utopia, ma in alcuni casi può davvero portare alla felicità. Così accade a Luca che per noia entra in questo mondo a lui sconosciuto accedendo per caso ad una community, dove incontra Ginevra. Inizia subito un dialogo tra i due. Luca ragazzo in carriera lontano dagli affetti, si affeziona alla figura ambigua di Ginevra che non  svelerà la sua vera identità al giovane.  Si apre tra i due uno scambio di mail in cui Luca si racconta, necessitando del confronto con questa sua nuova amicizia virtuale.

Qui, mi giunge  spontanea una riflessione :  in questo frangente viene meno il bisogno di identificare una persona e prevale l’istinto. La necessità di comunicare senza secondi fini è senza dubbio più forte.

 Luca non fermerà il suo intuito e le lettere le mail si susseguiranno nel tempo. L’ambigua Ginevra si svelerà? Questo tocca a  voi a scoprirlo.

 Leggendo questo romanzo ,sono stata  catturata già dalle sue primissime pagine e trasportata in quel mondo dove solo l’istinto ti può guidare.Non vi svelerò altri passaggi,sarete voi a capire quanto la caparbietà e il credere nelle proprie sensazioni porti all’apicedella propria felicità.  

“Cuori nella torment@ “ è un libro per chi ancora crede nel proprio istinto e lotta  per ciò che realmente vuole.

Monica Pasero

Vi allego alcuni link utili per conoscere meglio questo romanzo
 

http://www.lauracaponeeditore.com/cuori-nella-tormenta

http://www.youtube.com/watch?v=Qb3rsXWm87k

Annunci

2 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. claudio
    Mag 18, 2013 @ 18:11:31

    Non mi capita mai di fare commenti sui blog che leggo, ma in questo caso faccio un’eccezione, perché il blog merita davvero e voglio scriverlo a chiare lettere.

    Rispondi

  2. Monica Pasero
    Mag 19, 2013 @ 07:30:50

    Grazie Claudio, questo mi rende davvero felice. Continua a seguirci ci impegneremo a non deluderti

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Viviana Rizzo

Aspirante scrittrice di cronache nascoste

La lepre e il cerchio

la lepre entrò nel cerchio e balzando annottò

LUOGHI D'AUTORE

Il Magazine del Turismo Letterario

erigibbi

recensioni libri, rubriche libresche e book news

Pink Magazine Italia

The Pink Side of Life

Fall in "Books"

Innamorarsi dei libri giorno dopo giorno.

leggererecensire

L'unica cosa certa è che non c'è nulla di certo!

Literary Legacies

Walking in the footsteps of great writers

Francy and Alex Translation

Translation, Editing and Promotion of M/M Romance

Patataridens

Il blog della comicità al femminile

Alifyz Pires

IT Professional & Software Developer

Habla italiano

¡Es fácil, es divertido, es gratis!

Annalisa Caravante

Il buio, se lo sai osservare, può mostrarti cose che la luce non ti fa vedere, come le stelle

Destinazione Libri

"Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita:la propria. Chi legge avrà vissuto 5000 anni:n c'era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia e quando Leopardi ammirava l'infinito...perchè la lettura è un'immortalità all'indietro" cit..Umberto Eco Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo le disponibilità e la reperibilità dei materiali

Noi nonne

"Timore di vita frugale induce molti a vita piena di timore" (Porfirio)

PresuntiOpposti

Chi legge vive due volte...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: